Filo diretto con i geologi italiani    
 
Non sei ancora iscritto ?
oggi è il compleanno di:
ELISAFALANGA (33), Rughella (34), Tessi (38), VRavot (46)
Chi è Online
1 utenti registrati (adilex), 66 Guests and 6 Spiders online.
Key: Admin, Global Mod, Mod
Top Posters (30 Days)
mccoy 76
michelec 21
massimo trossero 18
Alex-64 17
antoniovinci 16
Sponsor
GeoFoto
Fossile da riconoscere
tesi triennale
Monte Agudo
formazioni triangolari su roccia calcarea
Sponsor
Sponsor
Pagina 1 di 2 1 2 >
Opzioni Topic
Vota Questo Topic
#12135 - 16/07/2006 16:29 PORTATA FIUMI
lualua157 Offline
Junior Member

Registered: 29/05/2006
Post: 10
Loc: Potenza, Pz, Basilicata
SALVE A TUTTI.
QUALCUNO SAPREBBRE DIRMI UN METODO VELOCE PER MISURARE LA PORTATA DI UNA DATA SEZIONE DI UN FIUME?

Top
#12136 - 16/07/2006 17:29 Re: PORTATA FIUMI
VM Offline
Member

Registered: 06/08/2001
Post: 1882
Loc: Roma
Se la sezione è nota devi misurare la velocitàdell'acqua.

Un metodo veloce non esiste

Top
#12137 - 16/07/2006 20:51 Re: PORTATA FIUMI
gaiagaia Offline
Member

Registered: 01/03/2005
Post: 86
Loc: na
prendi un recipiente di capacità nota e misura il tempo necessario a riempirlo con un cronometro

Top
#12138 - 16/07/2006 22:14 Re: PORTATA FIUMI
Antonio Scaglioni Offline
Member
***

Registered: 15/09/2000
Post: 2071
Loc: MODENA
Deve essere un recipiente un pò grandino !! Si tratta di un fiume !!!! non di una ruscello !!!!

Antonio

Top
#12139 - 17/07/2006 06:21 Re: PORTATA FIUMI
VM Offline
Member

Registered: 06/08/2001
Post: 1882
Loc: Roma
Antonio e se anche fosse unruscello??
L'acqua nel recipiente come òa metterebbero?? Col mestolo?

gaiagaia attenzione a quello che dici

Top
#12140 - 17/07/2006 08:09 Re: PORTATA FIUMI
Alex-64 Offline
Member
***

Registered: 14/04/2005
Post: 1789
Loc: Teramo, Abruzzo
Se nei pressi c'è una traversa o una briglia basta misurare l'altezza d'acqua sopra lo sfioro e dalle formule legate agli stramazzi (a parete grossa o sottile) puoi ricavare la portata. Altrimenti come già suggerito da VM butta un qualcosa che galleggi ne misuri la velocità (sovrastimata) e poi dovresti sapere o misurare la sezione bagnata.
_________________________
Niuno però presagì prima dell’avvenimento quello, che dopo l’avvenimento di poter naturalmente presagire dicevano quasi tutti

Top
#12141 - 17/07/2006 10:18 Re: PORTATA FIUMI
VM Offline
Member

Registered: 06/08/2001
Post: 1882
Loc: Roma
O fai le cose seriamente o è meglio usare l'occhiometro

Top
#12142 - 17/07/2006 12:09 Re: PORTATA FIUMI
Alex-64 Offline
Member
***

Registered: 14/04/2005
Post: 1789
Loc: Teramo, Abruzzo
L'occhiometro ma dai? mi ricordi un Ing. ex dirigente (poi beccato anche lui da Guariniello) che dall'elicottero durante la piena del Po del '94 stimava le portate sui fiumi e i torrenti, ci faceva un gran ridere! Era lo stesso che ci diceva che un progetto esecutivo si poteva realizzare in meno di una settimana........si come li faceva lui!!!
Le cose serie.....e chi le fa più e chi si mette con il mulinello idraulico a misurare e ricostruire punto per punto della sezione idraulica il diagramma delle velocità per poi dall'area ricavarne la portata.....il sistema della soglia è più che sufficiente (e speditivo) per stimare la portata nota la geometria della gaveta.
_________________________
Niuno però presagì prima dell’avvenimento quello, che dopo l’avvenimento di poter naturalmente presagire dicevano quasi tutti

Top
#12143 - 17/07/2006 12:12 Re: PORTATA FIUMI
Consuelo Offline
Member

Registered: 11/11/2001
Post: 41
I metodi sono i seguenti:
1) misuri col cronometro il tempo per riempire una bacinella di volume noto e poi ottieni la portata dividendo il volume per il tempo (questo metodo è il più veloce solo se hai una sezione dalla quale esce l'acqua a cascata e non è una quantità d'acqua grandissima);
2) se c'è una sezione con lo stramazzo, ti puoi calcolare la portata con delle formule misurando l'altezza d'acqua;
3) puoi usare un mulinello portatile se l'altezza d'acqua non è grande, cioè se ad esempio puoi entrare nel fiume con gli stivali fino all'inguine;
4) per un fiume grande, o usi un mulinello gigante oppure puoi usare il "salinomadd" che misura la portata buttando una certa quantità di sale da cucina a una certa distanza dal sensore immerso nell'acqua (per la cronaca lo strumento costa sui 2500 euro!).
Ciao.

Top
#12144 - 17/07/2006 13:47 Re: PORTATA FIUMI
Alex-64 Offline
Member
***

Registered: 14/04/2005
Post: 1789
Loc: Teramo, Abruzzo
Sinceremamente rimango sbigottito!!!!
La portata di un fiume con la bacinella???????
Un fiume con portata dell'ordine di qualche litro al secondo?????? Che magari ha un alveo di 30 40 cm dove a cascata e possibile captare con una bacinella tutta la sua portata....attenzione a garantire il minimo deflusso vitale eh????? e poi si rischia di renderlo non navigabile per un lungo tratto.
Forse mi sfugge la differenza tra fiume, torrente, ruscello, fosso e rigagnolo.........
_________________________
Niuno però presagì prima dell’avvenimento quello, che dopo l’avvenimento di poter naturalmente presagire dicevano quasi tutti

Top
Pagina 1 di 2 1 2 >

Moderatore:  mccoy 
Pubblicità
Ultimi Post
PALERMO - Risposta sismica locale e Analisi degli spettri HVSR Prof.D.Albarello - 23/24 Ottobre
by FondazioneCNG
Ieri alle 23:55
PSHA (Probabilistic Seismic Hazard Assessment): se lo conosci lo eviti
by mccoy
Ieri alle 23:41
Corso Winkler online
by mccoy
Ieri alle 22:19
NOLEGGIO PENETROMETRO E FURGONE
by GeoMic
Ieri alle 20:32
Rexel
by mccoy
Ieri alle 19:55
RANGE PARAMETRI LIMO ARGILLOSO SABBIOSO
by danilosco
Ieri alle 18:21
GENOVA NUOVAMENTE IN GINOCCHO
by massimo trossero
Ieri alle 17:46
Statistiche Forum
14655 Utenti
34 Forums
17365 Topics
134759 Posts

Max Online: 1780 @ 08/04/2009 23:01
Nuove Registrazioni
GeoMic, nardone, Paolo Rugarli, brunichilde, studioalce
14655 Utenti Registrati
Sponsor

www.geologi.it bar-2
bar-3

Per domande o commenti su questo sito Web info@geologi.it