Filo diretto con i geologi italiani    
 
Non sei ancora iscritto ?
oggi è il compleanno di:
Luca C. (42)
Chi è Online
1 utenti registrati (Danilo86), 80 Guests and 4 Spiders online.
Key: Admin, Global Mod, Mod
Top Posters (30 Days)
mccoy 9
Stefano_Lozza 6
AD70 4
g.luca72 3
Mauro Rossi 3
Sponsor
GeoFoto
Di cosa si tratta?
È una tectite?
Secondo voi cos'é?
... naturale o antropico ?!?! ...
Sponsor
Sponsor
Opzioni Topic
Vota Questo Topic
#138889 - 10/09/2015 13:05 Da Sa(T) a Sv(T)
degli Offline
Junior Member

Registered: 30/12/2009
Post: 7
Loc: Emilia Romagna
Quote:
L'argomento è molto richiesto. Basta applicare allo spettro di risposta in accelerazione la trasformazione indicata più oltre e si ottiene lo spettro in velocità. un'ulteriore applicazione della stessa relazione di trasformazione conduce allo spettro in spostamento. E viceversa.




Mi ricollego al post in oggetto per fare una domanda:
con STRATA è possibile ottenere un grafico con "velocità spettrale" in ordinate e "periodo" in ascisse, cioè lo "spettro di risposta in velocità" del mio segnale?
Naturalmente se "sì", come si fa?
Ho guardato nei vari menù del programma, nel suo manuale e nel libro "Manuale pratico di risposta sismica locale" ma non ho trovato la soluzione.
Ringrazio fin da ora tutti per i suggerimenti.
Saluti.
Riccardo Degli Esposti.


Edited by mccoy (14/09/2015 13:56)

Top
#138890 - 10/09/2015 14:22 Re: Istallazione Strata [Re: degli]
mccoy Offline

M
Member
****

Registered: 22/03/2004
Post: 7817
Loc: Italia centrale
Riccardo, lo spettro di risposta in (pseudo)velocità non viene fornito da Strata, ma si ottiene quasi immediatamente applicando il fattore 2 (pi.greco)f allo spettro di risposta in (pseudo)accelerazione. Nel laboratorio di RSL abbiamo già scritto qualcosa in proposito, non ricordo dove...
_________________________


"Data speak for themselves" -Reverend Thomas Bayes 1702-1761
P(Ai|E)=(P(E|Ai)P(Ai))/P(E)

Top
#138892 - 10/09/2015 17:31 Re: Istallazione Strata [Re: mccoy]
degli Offline
Junior Member

Registered: 30/12/2009
Post: 7
Loc: Emilia Romagna
Gent.mo Dott. L. Nori,
la ringrazio per l'indicazione.

Proverò a vedere anche nel laboratorio di RSL.

Cordiali saluti.
Riccardo Degli Esposti.

Top
#138894 - 11/09/2015 10:53 Re: Istallazione Strata [Re: degli]
mccoy Offline

M
Member
****

Registered: 22/03/2004
Post: 7817
Loc: Italia centrale
Ho controllato anch'io ma non sono riuscito a ritrovare quel thread. Il riferimento autorevole è il volumetto di Lanzo e Silvestri (risposta sismica locale) che non ho sotto mano adesso ma d'altra parte si tratta solo di applicare la definizione.
_________________________


"Data speak for themselves" -Reverend Thomas Bayes 1702-1761
P(Ai|E)=(P(E|Ai)P(Ai))/P(E)

Top
#138895 - 11/09/2015 11:44 Re: Istallazione Strata [Re: mccoy]
mccoy Offline

M
Member
****

Registered: 22/03/2004
Post: 7817
Loc: Italia centrale
Ho ritrovato il post.

La formula esatta da applicare nel foglio di calcolo è questa, omega è la frequenza angolare = 2 pigreco f, dimmi se non è chiaro:

PSV(Ti) = Sa(Ti)/omega_i = [Sa(Ti)*Ti]/(2*pi.greco)

notiamo che 2 pigreco f = 2 pigreco/T
_________________________


"Data speak for themselves" -Reverend Thomas Bayes 1702-1761
P(Ai|E)=(P(E|Ai)P(Ai))/P(E)

Top
#138907 - 14/09/2015 10:12 Re: Istallazione Strata [Re: mccoy]
degli Offline
Junior Member

Registered: 30/12/2009
Post: 7
Loc: Emilia Romagna
Originariamente inviato da: mccoy
Ho ritrovato il post.

La formula esatta da applicare nel foglio di calcolo è questa, omega è la frequenza angolare = 2 pigreco f, dimmi se non è chiaro:

PSV(Ti) = Sa(Ti)/omega_i = [Sa(Ti)*Ti]/(2*pi.greco)

notiamo che 2 pigreco f = 2 pigreco/T


Gent.mo Dott. L. Nori,
benissimo e ancora grazie per le ulteriori e sollecite indicazioni.

Cordiali saluti.
Riccardo Degli Esposti.

Top
#143381 - 08/10/2017 11:05 Chiarimento inerente a STRATA. [Re: mccoy]
degli Offline
Junior Member

Registered: 30/12/2009
Post: 7
Loc: Emilia Romagna
Originariamente inviato da: mccoy
Ho ritrovato il post.

La formula esatta da applicare nel foglio di calcolo è questa, omega è la frequenza angolare = 2 pigreco f, dimmi se non è chiaro:

PSV(Ti) = Sa(Ti)/omega_i = [Sa(Ti)*Ti]/(2*pi.greco)

notiamo che 2 pigreco f = 2 pigreco/T


Gent.mo Dott. Luca Nori,
le chiederei un altro chiarimento in merito all'utilizzo del software in oggetto.

Alla pag. 158 del suo Manuale pratico di RSL si dice che "... quando il riferimento (Location 2) è denominato bedrock, la scelta outcrop si riferisce al segnale presente nel bedrock affiorante, la scelta within si riferisce al segnale presente a livello del bedrock sepolto. ..... Qualora il segnale di riferimento provenga da una registrazione accelerometrica posta in profondità, in tale caso l'opzione appropriata sarebbe Whithin."

Nella RSL che sto eseguendo il tetto del bedrock è posto ad una profondità di circa 190 m dal p.c.; per calcolare la funzione di trasferimento dell'accelerazione (come rapporto fra segnale al p.c. e segnale al tetto del bedrock) io ho posto location 2 (bedrock) type 2 outcrop, ipotizzando che il segnale di riferimento sia inerente al moto del bedrock in affioramento.

Ho però il dubbio (instillatomi da altri colleghi) che essendo il bedrock sepolto si debba, invece, indicare type 2 within.
Ho provato ad eseguire un'elaborazione con quest'ultima condizione e le amplificazioni (rapporto fra le accelerazioni al p.c. ed in profondità) risultano elevatissime (si passa da fattori 2-3 a fattori 14-16, se ho ben interpretato).

Ringraziandola fin da ora per la sua sempre cortese e competente disponibilità le porgo cordiali saluti.
Riccardo Degli Esposti - geologo (Bologna).

Top
#143388 - 09/10/2017 22:41 Re: Chiarimento inerente a STRATA. [Re: degli]
mccoy Offline

M
Member
****

Registered: 22/03/2004
Post: 7817
Loc: Italia centrale
Originariamente inviato da: degli

Ho però il dubbio (instillatomi da altri colleghi) che essendo il bedrock sepolto si debba, invece, indicare type 2 within.
Ho provato ad eseguire un'elaborazione con quest'ultima condizione e le amplificazioni (rapporto fra le accelerazioni al p.c. ed in profondità) risultano elevatissime (si passa da fattori 2-3 a fattori 14-16, se ho ben interpretato).


Assolutamente no, il moto di input applicato al bedrock sepolto è stato prelevato da un affioramento (outcrop) ed ha l'ampiezza = A+B = 2A, dove A è l'onda incidente.

Nel bedrock sepolto A+B<2A poichè non abbiamo superficie libera come nel caso dell'affioramento (e le amplificazioni risultano più elevate se viene adottato erroneamente come riferimento con l'opzione within).

Ripeto, il bedrock within va utilizzato esclusivamente se il moto di input proviene da un accelerometro in foro.

Abbiamo l'esempio di questi due casi anche nel manuale di STRATA, figura 2.3.

A pag. 7 dello stesso manuale inoltre è scritto:

Quote:
Motions recorded at depth (e.g. recorded in a borehole) are referred to as within motions
_________________________


"Data speak for themselves" -Reverend Thomas Bayes 1702-1761
P(Ai|E)=(P(E|Ai)P(Ai))/P(E)

Top
#143390 - 12/10/2017 21:41 Re: Chiarimento inerente a STRATA. [Re: mccoy]
degli Offline
Junior Member

Registered: 30/12/2009
Post: 7
Loc: Emilia Romagna
Originariamente inviato da: mccoy
Originariamente inviato da: degli

Ho però il dubbio (instillatomi da altri colleghi) che essendo il bedrock sepolto si debba, invece, indicare type 2 within.
Ho provato ad eseguire un'elaborazione con quest'ultima condizione e le amplificazioni (rapporto fra le accelerazioni al p.c. ed in profondità) risultano elevatissime (si passa da fattori 2-3 a fattori 14-16, se ho ben interpretato).


Assolutamente no, il moto di input applicato al bedrock sepolto è stato prelevato da un affioramento (outcrop) ed ha l'ampiezza = A+B = 2A, dove A è l'onda incidente.

Nel bedrock sepolto A+B<2A poichè non abbiamo superficie libera come nel caso dell'affioramento (e le amplificazioni risultano più elevate se viene adottato erroneamente come riferimento con l'opzione within).

Ripeto, il bedrock within va utilizzato esclusivamente se il moto di input proviene da un accelerometro in foro.

Abbiamo l'esempio di questi due casi anche nel manuale di STRATA, figura 2.3.

A pag. 7 dello stesso manuale inoltre è scritto:

Quote:
Motions recorded at depth (e.g. recorded in a borehole) are referred to as within motions


Gent.mo Dott. Luca Nori,
la ringrazio, come sempre, per la chiara e sollecita risposta.
Cordiali saluti.
Riccardo Degli Esposti.

Top
#143398 - 14/10/2017 16:36 Re: Chiarimento inerente a STRATA. [Re: degli]
mccoy Offline

M
Member
****

Registered: 22/03/2004
Post: 7817
Loc: Italia centrale
Ricambio i saluti!
_________________________


"Data speak for themselves" -Reverend Thomas Bayes 1702-1761
P(Ai|E)=(P(E|Ai)P(Ai))/P(E)

Top

Moderatore:  mccoy 
Pubblicità
Ultimi Post
VIDIMAZIONE PARCELLA
by Maniscalco
Oggi alle 18:49
Strumentazione sismica
by Salvo Alloro
Oggi alle 16:04
Rapporto spettrale
by AD70
21/10/2017 21:24
indagini geognostiche categoria OS20-B Veneto
by gaet
20/10/2017 17:42
Temperature medie annuali terreno a bassa profondità
by Mauro Rossi
19/10/2017 07:26
info verifica fronte di scavo
by geo.marco
18/10/2017 21:44
Neoabilitato come Geologo, ricerca di occupazione
by Stefano 91
18/10/2017 17:17
Statistiche Forum
16132 Utenti
36 Forums
19011 Topics
142092 Posts

Max Online: 1780 @ 08/04/2009 23:01
Nuove Registrazioni
marco cavalieri, DaGeo, francesco longo, Luigi0304, qrstuv424291
16132 Utenti Registrati
Sponsor

www.geologi.it bar-2
bar-3

Per domande o commenti su questo sito Web info@geologi.it