Filo diretto con i geologi italiani    
 
Non sei ancora iscritto ?
oggi è il compleanno di:
CARLO CUOMO (61), Flavio Milazzo (31), jafelice (40), minan (61)
Chi è Online
7 utenti registrati (ACorradini, Darwin.B, GeofranzDesio, anticlinale, geo2000, alessandrodefusc), 131 Guests and 3 Spiders online.
Key: Admin, Global Mod, Mod
Top Posters (30 Days)
AD70 13
massimo trossero 13
anticlinale 10
Fratello 8
mccoy 7
Sponsor
GeoFoto
Di cosa si tratta?
È una tectite?
Secondo voi cos'é?
... naturale o antropico ?!?! ...
Sponsor
Sponsor
Pagina 3 di 3 < 1 2 3
Opzioni Topic
Vota Questo Topic
#143537 - 17/11/2017 15:32 Re: DPR 120/2017 - NUOVO DECRETO TERRE E ROCCE DA SCAVO ***** [Re: Tacs]
geodario Offline
Member

Registered: 22/01/2007
Post: 372
Loc: Treviso
Tacs sfondi una porta aperta, tu poi parli di questione logica, ma durante i lavori ti devi scontrare purtroppo con quella legislativa. Ed è li che ti fanno venire i fumi agli occhi

Top
#143543 - 21/11/2017 15:45 Re: DPR 120/2017 - NUOVO DECRETO TERRE E ROCCE DA SCAVO [Re: geodario]
luca.geo Offline
Junior Member

Registered: 21/11/2017
Post: 2
Terre e rocce da scavo - Riutilizzo materiale di risulta

Buongiorno a tutti, il mio dubbio è il seguente:

Secondo l' Art. 2 comma 1 lettera c) rientrano tra le "terre e rocce da scavo" il suolo escavato derivante da attività finalizzate alla realizzazione di un opera tra le quali scavi in genere, perforazioni, trivellazioni, palificazioni, consolidamenti ecc. Le TRS possono contenere anche i seguenti materiali: cls, bentonite, PVC, vetroresina, miscele cementizie e additivi purchè non contengano concentrazioni di inquinanti superiori ai limiti.

Il materiali di risulta di scavi e perforazioni, quali ad esempio fanghi bentonitici, possono quindi essere considerati un sottoprodotto e riutilizzati o devono essere considerati un rifiuto?
Ed in quest'ultimo caso, perché? (non trovo nessun punto della normativa che tratti specificatamente l'argomento)

Grazie per l'aiuto

Top
#143544 - 22/11/2017 09:36 Re: DPR 120/2017 - NUOVO DECRETO TERRE E ROCCE DA SCAVO [Re: luca.geo]
geovito Offline
Member
*

Registered: 25/03/2009
Post: 457
ciao,
.....purchè non contengano concentrazioni di inquinanti superiori ai limiti.....
Occorre comunque caratterizzarli in riferimento alle csc.
_________________________
Non si dicono mai tante bugie quante se ne dicono prima delle elezioni, durante una guerra e dopo la caccia. (Otto von Bismarck)

Top
#143546 - 22/11/2017 12:21 Re: DPR 120/2017 - NUOVO DECRETO TERRE E ROCCE DA SCAVO [Re: StefanoR]
DM Offline
Member

Registered: 15/09/2000
Post: 63
Loc: Marche
Originariamente inviato da: StefanoR
Ulteriore questione.
Se guardiamo la definizione di "terre e rocce da scavo" (art.2 comma 1 lettera c) parla di "suolo" escavato. La definizione di suolo si ritrova sempre all'art. 2 comma 1 ma lettera b) e parla di "strato più supoerfcile della crostra terrestre compreso tra il substrato roccioso e al superficie".
Quindi se ho uno scavo di 2 metri di cui 1 metro di "terreno" e poi 1 metro di substrato roccioso posso considerea "TRS" solo il prima....e come lo considero il substrato roccioso scavato?


Mi sembra, però, che ciò contrasti con quanto riportato nell'Allegato 4, che testualmente recita: "In caso di terre e rocce provenienti da scavi di sbancamento in roccia massiva, ai fini della verifica del rispetto dei requisiti ambientali di cui all’articolo 4 del presente regolamento, la caratterizzazione ambientale è eseguita previa porfirizzazione dell’intero campione".

Top
#143588 - 02/12/2017 13:02 Re: DPR 120/2017 - NUOVO DECRETO TERRE E ROCCE DA SCAVO [Re: StefanoR]
alettic Offline
Junior Member

Registered: 30/11/2004
Post: 26
Loc: Seniga (BS) Lombardia
concordo con la tua interpretazione ad eccezione del rimando all'allegato 4. Tale allegato non è citato per i cantieri di grandi dimensioni non sottoposti ad AIA o VIA e piccole dimensioni. Se ne parla invece al Titolo IV che però è riguarda un'altra questione. Onestamente non capisco se è una mancanza ..
se leggi l'art.8 del capo 2 è chiarissimo, mentre il corrispondente art 20 del capo 3 non fa riferimento ad alcun allegato. Vige il principio che se non è indicato non si fa?

Top
#143589 - 02/12/2017 13:05 Re: DPR 120/2017 - NUOVO DECRETO TERRE E ROCCE DA SCAVO [Re: StefanoR]
alettic Offline
Junior Member

Registered: 30/11/2004
Post: 26
Loc: Seniga (BS) Lombardia
intendo non che non deve essere fatta l'analisi, ma che non deve essere fatta necessariamente secondo l'allegato 4

Top
#144245 - Ieri alle 20:14 Re: DPR 120/2017 - NUOVO DECRETO TERRE E ROCCE DA SCAVO [Re: Massimo Della Schiava]
mtwelve Offline
Member

Registered: 05/07/2009
Post: 137
Loc: Valdichiana
Ok

Top
Pagina 3 di 3 < 1 2 3

Moderatore:  Massimo Della Schiava 
Pubblicità
Ultimi Post
GDPR
by ACorradini
25/05/2018 18:12
NTC 2008 opere di modesta rilevanza
by ACorradini
25/05/2018 18:00
Effetto inversioni di velocità
by ACorradini
25/05/2018 17:54
Vendo cavo sismico
by ABEM Italia
25/05/2018 08:37
accelerogrammi e Rexel
by mccoy
24/05/2018 21:35
DPR 120/2017 - NUOVO DECRETO TERRE E ROCCE DA SCAVO
by mtwelve
24/05/2018 20:14
Responsabilità manutenzione cavità-sottosuolo
by anticlinale
24/05/2018 16:02
Statistiche Forum
16372 Utenti
36 Forums
19239 Topics
142891 Posts

Max Online: 1780 @ 08/04/2009 23:01
Nuove Registrazioni
Darwin.B, Mario Iudici, Alessia Rovati, lucygeo, gretab292
16371 Utenti Registrati
Sponsor

www.geologi.it bar-2
bar-3

Per domande o commenti su questo sito Web info@geologi.it