Filo diretto con i geologi italiani    
 
Non sei ancora iscritto ?
oggi è il compleanno di:
Nessun compleanno
Chi è Online
1 utenti registrati (adilex), 253 Guests and 6 Spiders online.
Key: Admin, Global Mod, Mod
Top Posters (30 Days)
Pillo83 5
anticlinale 5
INGEGNO 4
mijasimo 4
Orbitulina 3
Sponsor
GeoFoto
Identificazione roccia valsesiana
Riconoscimento minerale
Di cosa si tratta?
È una tectite?
Sponsor
Sponsor
Opzioni Topic
Vota Questo Topic
#144644 - 06/10/2018 17:05 Costruzione nuovo pozzo
bordiroberto Offline
Junior Member

Registered: 06/10/2018
Post: 1
Buonasera, vorrei illustrare il mio problema ho un terreno con una casa in aperta campagna nelle marche, a circa 50 centrimetri dal mio confine o un vecchio pozzo artesiano credo che risale al 1860 di proprieta del Comune dove i contadini a suo tempo prendevono l'acqua per le bestie ecc. adesso e abbandonato da diversi anni, la domanda che pongo, e questa: posso costruire altro pozzo artesiano e a che distanza dal vecchio pozzo. ringrazio

Top
#144648 - 08/10/2018 07:42 Re: Costruzione nuovo pozzo [Re: bordiroberto]
geo-logos Offline
Junior Member

Registered: 28/01/2008
Post: 9
Buongiorno, preciso che i pozzi non si "costruiscono" ma si realizzano a seguito di una perforazione. Detto ciò io suggerisco di rivolgersi all'autorità competente in materia, che ad esempio nel mio caso è ARPAE presso Ufficio "Strutture Autorizzazioni e concessioni (SAC)", presente in ogni provincia. Le daranno tutte le informazioni utili per realizzare il pozzo a norma di legge.
Saluti


Edited by geo-logos (08/10/2018 07:50)

Top
#144766 - 06/11/2018 19:25 Re: Costruzione nuovo pozzo [Re: bordiroberto]
INGEGNO Offline
Member

Registered: 24/04/2009
Post: 118
Loc: Roma
Originariamente inviato da: bordiroberto
Buonasera, vorrei illustrare il mio problema ho un terreno con una casa in aperta campagna nelle marche, a circa 50 centrimetri dal mio confine o un vecchio pozzo artesiano credo che risale al 1860 di proprieta del Comune dove i contadini a suo tempo prendevono l'acqua per le bestie ecc. adesso e abbandonato da diversi anni, la domanda che pongo, e questa: posso costruire altro pozzo artesiano e a che distanza dal vecchio pozzo. ringrazio

oltre a quanto detto dal collega le consiglio anche di verificare le distanze di rispetto dal confine sia da codice civile sia da regolamento comunale (spesso non univoche).
Oltre a ciò se il pozzo esistente non è più in uso (è dismesso) allora non ci sono grosse condizioni al contorno: ma se questo avesse diritto ad esistere allora bisognerebbe tenersi con il nuovo a distanza tale da non determinarne una perdita di efficienza con i prelievi previsti (leggasi cono d'emungimento).

Top

Pubblicità
Ultimi Post
Rigidezze delle interfacce nel caso di un'analisi dinamica con Flac 7
by mijasimo
Ieri alle 16:55
Sentenza Corte Europea sui Rifiuti
by anticlinale
Ieri alle 10:19
Convegno: GEOLOGIA TECNICA - UNCONVENTIONAL SYSTEMS
by matteo1976
18/11/2018 15:09
Neoabilitato Geologo alla ricerca di prima occupazione
by Stefano 91
15/11/2018 08:03
Aiuto relazione geologica a Spoleto.
by Galileo
15/11/2018 07:40
Corso Coordinatore della Sicurezza nei cantieri
by cloud91
14/11/2018 18:20
Cercasi Geologo tempo pieno/Este
by giovanni76
14/11/2018 10:07
Statistiche Forum
16544 Utenti
36 Forums
19414 Topics
143429 Posts

Max Online: 1780 @ 08/04/2009 23:01
Nuove Registrazioni
dancar, Enrii, Mrlemonmarmelade, Giulia94, cab
16543 Utenti Registrati
Sponsor

www.geologi.it bar-2
bar-3

Per domande o commenti su questo sito Web info@geologi.it