Filo diretto con i geologi italiani    
 
Non sei ancora iscritto ?
oggi è il compleanno di:
Nessun compleanno
Chi è Online
0 utenti registrati (), 226 Guests and 7 Spiders online.
Key: Admin, Global Mod, Mod
Top Posters (30 Days)
Pillo83 5
anticlinale 5
INGEGNO 4
mijasimo 4
Orbitulina 3
Sponsor
GeoFoto
Identificazione roccia valsesiana
Riconoscimento minerale
Di cosa si tratta?
È una tectite?
Sponsor
Sponsor
Opzioni Topic
Vota Questo Topic
#144607 - 23/09/2018 09:31 Pozzo freatico non regolarizzato in proprietà da acquistare
Paolo Emanuelli Offline
Junior Member

Registered: 23/09/2018
Post: 1
Gentilissimi geologi,

sono in trattative avanzate per l'acquisto di una proprietà che include un pozzo freatico, apparentemente non regolarizzato, a circa due metri (ancora da verificare al cm) dal confine con la proprietà limitrofa. La proprietà limitrofa e la proprietà in vendita di mio interesse appartengono allo stesso venditore, il quale intende realizzare in futuro un passo carraio nella proprietà limitrofa proprio a ridosso del confine con il pozzo.

Poiché ignoro le conseguenze di possedere un pozzo in questo particolare contesto e temo costi aggiuntivi di regolarizzazione e altro, ho concordato con il venditore l'opzione di acquistare la proprietà in vendita con il confine "accorciato" per escludere il pozzo e lasciarlo al venditore, anche se questo comporterebbe un lieve difetto estetico alla proprietà che acquisterò.

Secondo voi la mia prudenza è eccessiva o la situazione "pozzo irregolare + progetto passo carraio" potrebbe essere davvero foriera di costi inaspettati e complicazioni con il vicino per eventuali richieste di messa in sicurezza o simili una volta che il pozzo fosse mio?

Grazie mille
Saluti





Edited by Paolo Emanuelli (23/09/2018 10:35)

Top
#144609 - 23/09/2018 12:28 Re: Pozzo freatico non regolarizzato in proprietà da acquistare [Re: Paolo Emanuelli]
anticlinale Offline
Member
****

Registered: 24/02/2003
Post: 876
Loc: Pianeta Terra - Via Lattea est...

di per se il costo che vai a pagare per escludere il terreno col pozzo dalla proprietà da acquistare è probabilmente di gran lunga superiore al costo per la denuncia del pozzo: un tecnico ti deve fare un frazionamento catastale e presentare una pratica che ti viene a costare parecchio (probabilmente arrivi vicino ai mille euro) tra di tasse e compensi.
La denuncia del pozzo invece ti costa poche centinaia di euro e se chiedi la concessione per uso domestico non paghi alcun canone annuale, oltre ad avere un pozzo per irrigare le piante del giardino che non è mai una cosa negativa.
non ho capito che controindicazioni ti darebbe il passo carraio, deve passare sopra al pozzo? in realtà per ora chi è in situazione di "svantaggio" è il tuo vicino, che è titolare di un pozzo non denunciato e sono previste sanzioni per tale situazione.
_________________________
..

Top
#144610 - 24/09/2018 10:31 Re: Pozzo freatico non regolarizzato in proprietà da acquistare [Re: Paolo Emanuelli]
AD70 Offline
Member

Registered: 09/12/2009
Post: 781
Loc: Lazio
se non ricordo male il C.C. prevede una distanza minima di 2 m pozzo-confine; credo quindi che sia necessario verificare prima tale distanza (seguendo i criteri indicati nel C.C.) e seguire i consigli di anticlinale.
_________________________
La Luna piena minchionò la Lucciola - Sarà l'effetto dell'economia,
ma quel lume che porti è deboluccio... - Sì, - disse quella - ma la luce è mia! (Trilussa)

Top
#144767 - 06/11/2018 19:35 Re: Pozzo freatico non regolarizzato in proprietà da acquistare [Re: AD70]
INGEGNO Offline
Member

Registered: 24/04/2009
Post: 118
Loc: Roma
Originariamente inviato da: AD70
se non ricordo male il C.C. prevede una distanza minima di 2 m pozzo-confine; credo quindi che sia necessario verificare prima tale distanza (seguendo i criteri indicati nel C.C.) e seguire i consigli di anticlinale.

giustissimo, esistono vincoli sia da CC sia da Regolamenti Comunali. Accertatelo prima di fare qualsiasi considerazione al riguardo.
Magari fatelo regolarizzare al Costruttore prima di fare l'atto anche perché mi sembra ci siano delle modeste penali per quelli realizzati senza autorizzazione: omessa comunicazione di scavo alla provincia e per i prelievi fatti (se fatti), nonché per l'omessa comunicazione al comune (alcuni Comuni chiedono addirittura il Permesso a Costruire!).
Concordo poi che avere un pozzo DOMESTICO significa nella maggior parte dei casi solo un beneficio per la Proprietà a fronte di costi praticamente nulli (solo comunicazione annuale dei consumi).

Top

Pubblicità
Ultimi Post
Rigidezze delle interfacce nel caso di un'analisi dinamica con Flac 7
by mijasimo
Ieri alle 16:55
Sentenza Corte Europea sui Rifiuti
by anticlinale
Ieri alle 10:19
Convegno: GEOLOGIA TECNICA - UNCONVENTIONAL SYSTEMS
by matteo1976
18/11/2018 15:09
Neoabilitato Geologo alla ricerca di prima occupazione
by Stefano 91
15/11/2018 08:03
Aiuto relazione geologica a Spoleto.
by Galileo
15/11/2018 07:40
Corso Coordinatore della Sicurezza nei cantieri
by cloud91
14/11/2018 18:20
Cercasi Geologo tempo pieno/Este
by giovanni76
14/11/2018 10:07
Statistiche Forum
16544 Utenti
36 Forums
19414 Topics
143429 Posts

Max Online: 1780 @ 08/04/2009 23:01
Nuove Registrazioni
Ingegnerone, dancar, Enrii, Mrlemonmarmelade, Giulia94
16544 Utenti Registrati
Sponsor

www.geologi.it bar-2
bar-3

Per domande o commenti su questo sito Web info@geologi.it