Filo diretto con i geologi italiani    
 
Non sei ancora iscritto ?
oggi è il compleanno di:
Antonio Cicciarello (42), Francesco+ (35), Raika (31)
Chi è Online
1 utenti registrati (Ang8777), 317 Guests and 4 Spiders online.
Key: Admin, Global Mod, Mod
Top Posters (30 Days)
AD70 25
anticlinale 12
454545454554 12
mccoy 8
heisenberg 7
Sponsor
GeoFoto
Che cosa è un fossile?
Potrebbe essere un cratere di un meteorite?
Che roccia è?
Di cosa si tratta?
Sponsor
Sponsor
Opzioni Topic
Vota Questo Topic
#145216 - 05/03/2019 17:26 Terre e rocce scavo – riutilizzo di inerti
francesco r. Offline
Member

Registered: 28/09/2001
Post: 41
Loc: Roma
Ciao a tutti,
avrei bisogno di un vs. parere riguardo al possibile riutilizzo di alcuni materiali che saranno oggetto di scavo.
L’area di scavo è attualmente occupata da un parcheggio costituito, al di sotto della pavimentazione, da sabbia silicea (5 cm), ghiaia (10 cm), tessuto non tessuto, terreno (probabilmente argilloso) trattato a calce (30 cm).
Lo scavo interesserà questi materiali e forse, in piccola parte, anche i terreni in posto.
Mi chiedevo se è possibile riutilizzare le sabbie e ghiaie nell’ambito di un nuovo parcheggio (da realizzare nelle vicinanze di quello da dismettere) e che tipo di indagini ambientali sono necessarie per caratterizzarle.
Per quanto riguarda il terreno trattato a calce che verrà scavato immagino, invece, che non c’è possibilità di riutilizzarlo e quindi dovrà essere gestito come rifiuto. E’ corretto?
Grazie
Francesco

Top
#145218 - 05/03/2019 17:41 Re: Terre e rocce scavo – riutilizzo di inerti [Re: francesco r.]
anticlinale Offline
Member
****

Registered: 24/02/2003
Post: 943
Loc: Pianeta Terra - Via Lattea est...
corretto, se non per il fatto che anche le sabbie e le ghiaie dovrebbero essere considerate rifiuti da avviare a recupero ex DM 5/2/98 e non terre e rocce da scavo escluse dalla categoria dei rifiuti, se non altro per una questione meramente formale e poi nessuno può sapere se durante la vita tecnica del parcheggio il materiale non si sia "sporcato" da dialvamenti, percolamenti, ecc. causa non perfetta impermeabilizzazione del manto di copertura o per altri motivi (es. infiltrazioni da pluviali o griglie di raccolta acque, o decine di altri) in questi casi il recupero di tale materiale nel cantiere non è precluso ma subordinato all'esecuzione del test di cessione e sul trattamento ad opera di ditta autorizzata
_________________________
..

Top
#145219 - 05/03/2019 19:08 Re: Terre e rocce scavo – riutilizzo di inerti [Re: anticlinale]
francesco r. Offline
Member

Registered: 28/09/2001
Post: 41
Loc: Roma
Grazie mille per la risposta.
Quindi per le sabbie e ghiaie ai fini di un possibile riutilizzo dovrei eseguire solo un test di cessione dell'eluato ai sensi del DM 186/2006 che ha aggiornato il DM 5/2/1998?
Questo tipo di test posso eseguirlo nell'ambito di una indagine ambientale preliminare, su campioni prelevati prima dello scavo?

Top
#145221 - 06/03/2019 08:25 Re: Terre e rocce scavo – riutilizzo di inerti [Re: francesco r.]
anticlinale Offline
Member
****

Registered: 24/02/2003
Post: 943
Loc: Pianeta Terra - Via Lattea est...
sono sempre del parere che le analisi e i campionamenti è meglio farli prima di movimentare il materiale, se arriva qualcuno a controllare in cantiere ci sono carte già pronte da mostrare, e con eventuali sorprese si ha tempo per riparare....
_________________________
..

Top

Moderatore:  Massimo Della Schiava 
Pubblicità
Ultimi Post
Sondaggi visibili su profilo
by Simasimo
Oggi alle 10:43
energizzatore PASI e altro
by leogeo84
Oggi alle 09:44
vendo energizzatore PASI e link box con accessori
by VINCI71
Ieri alle 18:47
NTC e input
by AD70
16/11/2019 12:26
pozzi perdenti meteoriche e fascia di rispetto pozzo acquedotto
by Ivan S.
15/11/2019 13:02
Conversione Shape
by heisenberg
15/11/2019 11:04
Geologia VENEZIA
by Giovanni Bellott
14/11/2019 16:23
Statistiche Forum
16919 Utenti
36 Forums
19762 Topics
144581 Posts

Max Online: 1780 @ 08/04/2009 23:01
Nuove Registrazioni
Giucass, barm0sso, Ilenia.l, rosanna ciaraldi, UGOGEO
16918 Utenti Registrati
Sponsor

www.geologi.it bar-2
bar-3

Per domande o commenti su questo sito Web info@geologi.it