Filo diretto con i geologi italiani    
 
Non sei ancora iscritto ?
oggi è il compleanno di:
Lorenz85 (35), RivaFra (26), •Lith• (37)
Chi è Online
3 utenti registrati (geo.vdc, Ang8777, aury), 182 Guests and 3 Spiders online.
Key: Admin, Global Mod, Mod
Top Posters (30 Days)
Stegosauro 6
salerico 4
AD70 3
heisenberg 3
geotux 2
Sponsor
GeoFoto
Mi serve una mano per identificare alcuni minerali
Che cosa è un fossile?
Potrebbe essere un cratere di un meteorite?
Che roccia è?
Sponsor
Sponsor
Pagina 1 di 2 1 2 >
Opzioni Topic
Vota Questo Topic
#145545 - 25/05/2019 17:09 curve di decadimento
elpatrik Offline
Junior Member

Registered: 10/06/2013
Post: 20
Loc: Lazio, Roma, Roma
Buonasera colleghi,
ho una domanda per chi è più esperto di me in fatto di RSL.

devo assegnare in STRATA le curve di G/Gmax e di damping. Mi trovo in difficoltà su quale curva utilizzare in quanto sono in presenza di arenarie localmente fratturate. Le curve fornite dalla regione Lazio non sono utilizzabili nel caso specifico.
Qualcuno mi illumini per favore confused

Top
#145546 - 25/05/2019 22:20 Re: curve di decadimento [Re: elpatrik]
Carlo Caleffi Offline
Member
***

Registered: 13/04/2000
Post: 586
Loc: Marmirolo MN
Probabilmente le arenarie costituiscono il bedrock, per cui non hai nessuna necessità di inserire le curve G/G0 e D.
Se invece non è così ti suggerisco le curve della EPRI "rocks" in 4 diverse classi da 0 a 125 piedi.

Top
#145547 - 26/05/2019 09:18 Re: curve di decadimento [Re: Carlo Caleffi]
elpatrik Offline
Junior Member

Registered: 10/06/2013
Post: 20
Loc: Lazio, Roma, Roma
Originariamente inviato da: Carlo Caleffi
Probabilmente le arenarie costituiscono il bedrock, per cui non hai nessuna necessità di inserire le curve G/G0 e D.
Se invece non è così ti suggerisco le curve della EPRI "rocks" in 4 diverse classi da 0 a 125 piedi.


Grazie per la tempestiva risposta, il bedrock è posto a 23 m di profondità, fino a quella quota ho arenarie fratturate che arrivano a velocità di circa 600 m/s, proverò a inserite le curve della EPRI.

millegrazie

Top
#145548 - 26/05/2019 10:47 Re: curve di decadimento [Re: elpatrik]
Carlo Caleffi Offline
Member
***

Registered: 13/04/2000
Post: 586
Loc: Marmirolo MN
ma non hai una copertura con velocità più basse?
il bedrock che velocità ha?

Top
#145553 - 30/05/2019 11:19 Re: curve di decadimento [Re: Carlo Caleffi]
elpatrik Offline
Junior Member

Registered: 10/06/2013
Post: 20
Loc: Lazio, Roma, Roma
Originariamente inviato da: Carlo Caleffi
ma non hai una copertura con velocità più basse?
il bedrock che velocità ha?

Sono in attesa che venga eseguito il downhole, dai dati provenienti da masw e HVSR
i primi 4 metri va a 350
poi intorno ai 600 fino a circa 23 m
il bedrock 840 dai 23 m in poi

Top
#145554 - 30/05/2019 13:28 Re: curve di decadimento [Re: elpatrik]
Carlo Caleffi Offline
Member
***

Registered: 13/04/2000
Post: 586
Loc: Marmirolo MN
Originariamente inviato da: elpatrik

Sono in attesa che venga eseguito il downhole, dai dati provenienti da masw e HVSR
i primi 4 metri va a 350
poi intorno ai 600 fino a circa 23 m
il bedrock 840 dai 23 m in poi

probabilmente dal DH avrai una crescita regolare della Vs.
Credo che l'unico contrasto di impedenza significativo sia quello della copertura.
Facci sapere, è interessante.

Top
#145570 - 11/06/2019 15:54 Re: curve di decadimento [Re: Carlo Caleffi]
elpatrik Offline
Junior Member

Registered: 10/06/2013
Post: 20
Loc: Lazio, Roma, Roma
Originariamente inviato da: Carlo Caleffi
Originariamente inviato da: elpatrik

Sono in attesa che venga eseguito il downhole, dai dati provenienti da masw e HVSR
i primi 4 metri va a 350
poi intorno ai 600 fino a circa 23 m
il bedrock 840 dai 23 m in poi

probabilmente dal DH avrai una crescita regolare della Vs.
Credo che l'unico contrasto di impedenza significativo sia quello della copertura.
Facci sapere, è interessante.


Mi sono arrivati i risultati del DH crescita regolare considerando che sono tutte arenarie più o meno fratturate
0-2.5 m Vs=460 m/s
2.5-5 m Vs=626 m/s
5.5-16 m Vs=748 m/s
16-23 m Vs=976 m/s

Top
#145571 - 11/06/2019 16:35 Re: curve di decadimento [Re: Carlo Caleffi]
elpatrik Offline
Junior Member

Registered: 10/06/2013
Post: 20
Loc: Lazio, Roma, Roma
Originariamente inviato da: Carlo Caleffi
Probabilmente le arenarie costituiscono il bedrock, per cui non hai nessuna necessità di inserire le curve G/G0 e D.
Se invece non è così ti suggerisco le curve della EPRI "rocks" in 4 diverse classi da 0 a 125 piedi.


Non ho mai utilizzato le curve EPRI, nel mio caso dovrei utilizzare 0-20 ft per i primi 2 strati, il che è plausibile data la tipologia di materiale incontrato e 20-50 ft per il terzo strato, mi sbaglio?

Top
#145574 - 12/06/2019 14:45 Re: curve di decadimento [Re: elpatrik]
Carlo Caleffi Offline
Member
***

Registered: 13/04/2000
Post: 586
Loc: Marmirolo MN
si, però occhio ad utilizzare le ERPI Rocks, non quelle relative ai terreni che fornisce Strata

Top
#145578 - 14/06/2019 18:01 Re: curve di decadimento [Re: Carlo Caleffi]
elpatrik Offline
Junior Member

Registered: 10/06/2013
Post: 20
Loc: Lazio, Roma, Roma
Originariamente inviato da: Carlo Caleffi
si, però occhio ad utilizzare le ERPI Rocks, non quelle relative ai terreni che fornisce Strata


Mi sai dire dove posso trovarle?
Grazie

Top
Pagina 1 di 2 1 2 >

Moderatore:  mccoy 
Pubblicità
Ultimi Post
Vendo Sismografo SARA Instruments
by CARLOF
18/01/2020 12:01
Strata con m/sec^2, disponibili sorgenti
by Stegosauro
17/01/2020 18:38
RSL notevoli differenze tra output SLD e SLV possibili spiegazioni
by Stegosauro
17/01/2020 18:23
Ricerca di giovane geologo/ingegnere ambientale
by Adastra Eng.
17/01/2020 14:32
Sismografo - Georesistivimetro PASI Mod. 16SG24
by alegeo30
17/01/2020 11:23
RISK modello terreno
by michelecima
16/01/2020 10:06
Portata sorgente e fasi lunari
by Pierlo
16/01/2020 08:14
Statistiche Forum
16961 Utenti
36 Forums
19813 Topics
144700 Posts

Max Online: 1780 @ 08/04/2009 23:01
Nuove Registrazioni
Lazzari F., MaresSrl, dennigiove, GeoNicol@, Maxishop letsell
16961 Utenti Registrati
Sponsor

www.geologi.it bar-2
bar-3

Per domande o commenti su questo sito Web info@geologi.it