Filo diretto con i geologi italiani    
 
Non sei ancora iscritto ?
oggi è il compleanno di:
Antonio Cicciarello (42), Francesco+ (35), Raika (31)
Chi è Online
0 utenti registrati (), 363 Guests and 3 Spiders online.
Key: Admin, Global Mod, Mod
Top Posters (30 Days)
AD70 25
anticlinale 12
454545454554 12
mccoy 8
heisenberg 7
Sponsor
GeoFoto
Che cosa è un fossile?
Potrebbe essere un cratere di un meteorite?
Che roccia è?
Di cosa si tratta?
Sponsor
Sponsor
Opzioni Topic
Vota Questo Topic
#145757 - 12/09/2019 12:13 Test di cessione eluato materiali inerti
Paola89 Offline
Junior Member

Registered: 12/09/2019
Post: 6
Ciao a tutti,
è la prima volta che scrivo qui e spero possiate aiutarmi.
Ho un dubbio in merito al risultato dei test di cessione dell’eluato eseguito su materiali inerti.

In breve: i test (n. 7) sono stati eseguiti ai sensi dell’All. 3 del D.M. 05/02/98 modif. dal D.M. 186/2006, su alcuni campioni prelevati nei materiali inerti di sottofondo (sabbia, ghiaia, stabilizzato) esistenti in un’area pavimentata.

I test sono risultati tutti conformi alle concentrazioni limite di legge (rif. Tabella - Allegato 3) ad eccezione di un solo campione.

In tal caso, poiché un campione non è risultato idoneo, è da ritenere che tutto il materiale inerte deve essere gestito come rifiuto (avviato in discarica) e non potrà quindi essere riutilizzato nello stesso cantiere, ad esempio come sottofondo?

Grazie mille per l’aiuto. smile

Top
#145758 - 12/09/2019 14:55 Re: Test di cessione eluato materiali inerti [Re: Paola89]
anticlinale Offline
Member
****

Registered: 24/02/2003
Post: 943
Loc: Pianeta Terra - Via Lattea est...
Originariamente inviato da: Paola89
Ciao a tutti,
è la prima volta che scrivo qui e spero possiate aiutarmi.
Ho un dubbio in merito al risultato dei test di cessione dell’eluato eseguito su materiali inerti.

In breve: i test (n. 7) sono stati eseguiti ai sensi dell’All. 3 del D.M. 05/02/98 modif. dal D.M. 186/2006, su alcuni campioni prelevati nei materiali inerti di sottofondo (sabbia, ghiaia, stabilizzato) esistenti in un’area pavimentata.

I test sono risultati tutti conformi alle concentrazioni limite di legge (rif. Tabella - Allegato 3) ad eccezione di un solo campione.

In tal caso, poiché un campione non è risultato idoneo, è da ritenere che tutto il materiale inerte deve essere gestito come rifiuto (avviato in discarica) e non potrà quindi essere riutilizzato nello stesso cantiere, ad esempio come sottofondo?

Grazie mille per l’aiuto. smile


se il campione non conforme è rappresentativo solo di una porzione del piazzale, solo quest'ultima sarà "messa sotto la lente"..... cioè, se gli altri campioni provenienti dalle altre parti del piazzale rispettano i limiti, non c'è ragione di considerare queste altre porzioni come non conformi. Eventualmente il mio consiglio è di circoscrivere l'area magari con un raffittimento dei campioni e una volta identificata l'estensione della parte di piazzale interessato da materiale non conforme ai sensi del DM 5/2/98 pianificare le operazioni di ripristino ambientale.
Poi non è detto che debba essere conferito in discarica, esiste la possibilità di effettuare una messa in sicurezza permanente trattando il materiale per renderlo conforme ai parametri, questa è una delle ultime novità dei vari decreti semplificazione ambientale
_________________________
..

Top
#145759 - 12/09/2019 17:57 Re: Test di cessione eluato materiali inerti [Re: anticlinale]
Paola89 Offline
Junior Member

Registered: 12/09/2019
Post: 6
grazie intanto per la delucidazone.
Chiarissimo.
Purtroppo in questa fase progettuale non è possibile eseguire altri campionamenti sia perchè l'area è edificata sia per motivi economici.
Magari posso suggerire di eseguire dei test sul materiale inerte durante la fase di scavo in modo da circoscrivere l'area.
Per inciso, l'unico parametro che è risultato superiore ai limiti di legge è il Cromo totale.
Mi chiedevo: ma è possibile riutilizzare, nell'ambito dello stesso cantiere, questi materiali inerti anche se non conformi al test di cessione nel caso in cui venissero rimossi e ricoperti poi da pavimentazione impermeabile (asfalto) o semipermeabile (aree di sosta autoveicoli?
E' fattibile?
Grazie
Paola

Top
#145761 - 14/09/2019 15:28 Re: Test di cessione eluato materiali inerti [Re: Paola89]
GeofranzDesio Offline
Member

Registered: 26/07/2005
Post: 683
Loc: Desio, Monza e Brianza, Lombar...
Ciao.
Purtroppo non è possibile riutilizzare i rifiuti diretti in cantiere: è vietato per legge !
Si può proporre una campagna di trattamento in sito, dopo la quale possono essere riutilizzati. Te la sconsiglio, però, è molto onerosa e "burocratica". Ha valore se devi trattare migliaia di tonnellate di rifiuto !
Attenzione che sei sei a Milano il Comune (se il tuo rifiuto è dato da CER 170504 e non passa il test di cessione) chiede la Bonifica di Sito Contaminato !!

Top

Moderatore:  Massimo Della Schiava 
Pubblicità
Ultimi Post
Sondaggi visibili su profilo
by Simasimo
19/11/2019 10:43
energizzatore PASI e altro
by leogeo84
19/11/2019 09:44
vendo energizzatore PASI e link box con accessori
by VINCI71
18/11/2019 18:47
NTC e input
by AD70
16/11/2019 12:26
pozzi perdenti meteoriche e fascia di rispetto pozzo acquedotto
by Ivan S.
15/11/2019 13:02
Conversione Shape
by heisenberg
15/11/2019 11:04
Geologia VENEZIA
by Giovanni Bellott
14/11/2019 16:23
Statistiche Forum
16919 Utenti
36 Forums
19762 Topics
144581 Posts

Max Online: 1780 @ 08/04/2009 23:01
Nuove Registrazioni
Giucass, barm0sso, Ilenia.l, rosanna ciaraldi, UGOGEO
16918 Utenti Registrati
Sponsor

www.geologi.it bar-2
bar-3

Per domande o commenti su questo sito Web info@geologi.it