Filo diretto con i geologi italiani    
 
Non sei ancora iscritto ?
oggi è il compleanno di:
egerminiani (43), geopa (42)
Chi è Online
4 utenti registrati (geoItalo, Giuseppe Giannì, Danilo86, studiopangea), 134 Guests and 3 Spiders online.
Key: Admin, Global Mod, Mod
Top Posters (30 Days)
schappe 7
Daniela Palumbo 4
miqui2077 4
mccoy 4
supertramp 3
Sponsor
GeoFoto
trovata in giardino pietra porosa
Differenza tra Quarzo Azzurro e Quarzo Blu
Riconoscimento rocce delle Alpi Apuane
Che tipo di alterazione è? è un'alterazione?
Sponsor
Sponsor
Pagina 1 di 2 1 2 >
Opzioni Topic
Vota Questo Topic
#145904 - 03/11/2019 08:29 Regolarizzazione spettro RSL
heisenberg Offline
Member

Registered: 19/02/2016
Post: 34
Buongiorno a tutti.
Dovrei regolarizzare lo spettro di una RSL ottenuto con Strata.
Ho provato un software che si bassa sui dettami dell'ordinanza 55 del 24/04/2018. Tuttavia l'ordinanza mi sembra anti cautelativa.
Sapete indicarmi un software (anche su licenza) che consenta l'inserimento dello spettro elastico (da strata) e la regolarizzazione tramite procedura manuale (best fit)?
grazie

Top
#145905 - 03/11/2019 09:21 Re: Regolarizzazione spettro RSL [Re: heisenberg]
454545454554 Offline
Member

Registered: 22/02/2009
Post: 454
Perchè anti cautelativa ? Il pensiero corrente è che i picchi di accelerazione hanno brevissima durata e quindi non portano energia sufficiente a provocare il danno. Mi sapresti dire quali sono le tue perplessità in merito ?
_________________________
Per aspera ad astra


Top
#145906 - 03/11/2019 09:55 Re: Regolarizzazione spettro RSL [Re: 454545454554]
heisenberg Offline
Member

Registered: 19/02/2016
Post: 34
credo (ma appunto vorrei conferma in merito) sia anticautelativa perché la normalizzazione eseguita secondo i dettami dell'ordinanza 55 non va a sottendere tutto lo spettro elastico della RSL (allego immagine). Non bisognerebbe sottendere l'intero spettro durante la normalizzazione?
Inoltre, mi chiedo se l'ordinanza 55 sia applicabile anche alla progettazione (visto che è pensata per la microzonazione sismica).
Grazie


Allegati
SLV.jpg (28 downloads)


Top
#145907 - 03/11/2019 11:42 Re: Regolarizzazione spettro RSL [Re: heisenberg]
454545454554 Offline
Member

Registered: 22/02/2009
Post: 454
Dal punto di vista normativo è discutibile ma credo che la sicurezza delle persone debba prescindere dall'ambito di applicazione dei criteri di calcolo. Per cui vorrei capire, e chiedo consiglio a voi tutti, se normalizzare secondo l'ordinanza 55 costituisce effettivamente una sottovalutazione delle azioni sismiche.


Edited by 454545454554 (03/11/2019 11:44)
_________________________
Per aspera ad astra


Top
#145908 - 03/11/2019 12:01 Re: Regolarizzazione spettro RSL [Re: heisenberg]
AD70 Offline
Member

Registered: 09/12/2009
Post: 919
Loc: Lazio
Non è necessario sottendere l'intero spettro output RSL nello spettro regolarizzato sempre che la regolarizzazione sia opportunamente dimensionata ai T propri della struttura. Questo aspetto credo che sia fondamentale sia per evitare di sottodimensionare che sovradimensionare l'azione sismica.

Credo che la procedura OCM55 sia confinata alla scelta sull'utilizzo o meno dell'approccio semplificato in fase di progettazione (confronto spettro da MS3 con lo spettro ottenuto con approccio semplificato a Tr=475anni).
_________________________
La Luna piena minchionò la Lucciola - Sarà l'effetto dell'economia,
ma quel lume che porti è deboluccio... - Sì, - disse quella - ma la luce è mia! (Trilussa)

Top
#145909 - 03/11/2019 12:04 Re: Regolarizzazione spettro RSL [Re: 454545454554]
AD70 Offline
Member

Registered: 09/12/2009
Post: 919
Loc: Lazio
Originariamente inviato da: 454545454554
Per cui vorrei capire, e chiedo consiglio a voi tutti, se normalizzare secondo l'ordinanza 55 costituisce effettivamente una sottovalutazione delle azioni sismiche.


Credo che sia sbagliato slegare la "normalizzazione" dello spettro output RSL ai T propri della struttura....si rischia di sovradimensionare o sottodimensionare l'azione sismica
_________________________
La Luna piena minchionò la Lucciola - Sarà l'effetto dell'economia,
ma quel lume che porti è deboluccio... - Sì, - disse quella - ma la luce è mia! (Trilussa)

Top
#145910 - 03/11/2019 12:17 Re: Regolarizzazione spettro RSL [Re: AD70]
AD70 Offline
Member

Registered: 09/12/2009
Post: 919
Loc: Lazio
Temo di andare OT ma mi pare di ricordare che le NTC18 legano la scelta dell'input al T di interesse del problema in esame (NTC18-3.2.3.6), sottolineando quindi l'importanza dell'interazione sisma-struttura. Su questa base per estrarre l'input da implementare nella RSL dovremmo conoscere i T della struttura ovvero i T di interesse progettuale.
Tra l'altro la regolarizzazione dello spettro non è prevista dalle NTC ma risulta solo funzionale a far girare alcuni software.
_________________________
La Luna piena minchionò la Lucciola - Sarà l'effetto dell'economia,
ma quel lume che porti è deboluccio... - Sì, - disse quella - ma la luce è mia! (Trilussa)

Top
#145911 - 03/11/2019 13:23 Re: Regolarizzazione spettro RSL [Re: AD70]
454545454554 Offline
Member

Registered: 22/02/2009
Post: 454
Grazie AD70. Il periodo della struttura dovrebbe saperlo il progettista. Io al massimo posso considerare la frequenza fondamentale del sito e scongiurare la doppia risonanza terreno - struttura. Nel senso che posso far presente al progettista il rischio che lui dovrà valutare in base alla frequenza propria della struttura.
_________________________
Per aspera ad astra


Top
#145912 - 03/11/2019 14:48 Re: Regolarizzazione spettro RSL [Re: 454545454554]
AD70 Offline
Member

Registered: 09/12/2009
Post: 919
Loc: Lazio
Originariamente inviato da: 454545454554
Il periodo della struttura dovrebbe saperlo il progettista.
Mi auguro che almeno lui li conosca i T propri della struttura laugh
Ritengo comunque che sia fondamentale la sinergia tra progettista ed il tecnico che esegue la RSL per diversi motivi:
- evidenziare eventuali problematiche azioni sismiche-struttura
- eseguire, se necessaria, una regolarizzazione dello spettro collegata alle caratteristiche della struttura in esame
- implementare input conformi a quelli previsti dalla norma (sempre se la mia interpretazione delle NTC18 è corretta)

Originariamente inviato da: 454545454554
Io al massimo posso considerare la frequenza fondamentale del sito e scongiurare la doppia risonanza terreno - struttura.
Lo spettro in output della RSL credo che sia sufficiente comunque possiamo sempre evidenziare le frequenze maggiormente amplificate (non so se sia corretto parlare di doppia risonanza, per gli ing la forzante è il sisma già amplificato e quindi comprendono meglio se si parla di risonanza)
_________________________
La Luna piena minchionò la Lucciola - Sarà l'effetto dell'economia,
ma quel lume che porti è deboluccio... - Sì, - disse quella - ma la luce è mia! (Trilussa)

Top
#145916 - 05/11/2019 06:24 Re: Regolarizzazione spettro RSL [Re: AD70]
454545454554 Offline
Member

Registered: 22/02/2009
Post: 454
Francamente non capisco cosa vuoi dire. La risposta sismica locale che deve fare un Geologo è legata alla filtrazione dell'imput sismico operata dalla stratigrafia e semmai la topografia, che cosa c'entra il fabbricato ? Quello è compito del progettista. Che cosa significa "regolarizzazione dello spettro collegata alla caratteristiche della struttura in esame " ?

Va bene evidenziare le frequenze maggiormente amplificate, ok. Ma poi la risposta sismica della struttura è materia di altra figura professionale. La sinergia mi sta bene finche non si sconfina in invasioni di campo.

Anzi a proposito di sinergia, apro una parentesi e colgo l'occasione per togliermi un sassolino dalla scarpa, visto che vedo che anche tu stai nel Lazio. Non so tu, ma io ancora non ho trovato uno strutturista che mi abbia dato un piano delle indagini come previsto dalle NTC ! E aggiungo che se non era per la normativa, il Geologo (in generale a torto o ragione ) stava ancora a fare relazioni prive di qualsiasi indagine, perchè sottomesso agli altri tecnici che ancora oggi sono visti come progettisti e il Geologo no. Questa era la realtà...almeno dalle mie parti era così. Ricordiamoci che fino a 40 anni fa la relazione geologica la firmava un geometra. E secondo me il Geologo dovrà lottare ancora molto.
_________________________
Per aspera ad astra


Top
Pagina 1 di 2 1 2 >

Moderatore:  mccoy 
Pubblicità
Ultimi Post
stabilità rapido svaso
by ACorradini
Ieri alle 14:40
stabilità rapido svaso
by azzurromicia
Ieri alle 13:56
Webinar RSL
by ACorradini
Ieri alle 09:23
Valori rifiuto prove penetrometriche
by Snom93
19/04/2021 16:18
Domanda casa su falda
by Vorlicek
19/04/2021 13:25
Cercasi geologo applucato o ingegnere ambientale
by Studio Mastella
18/04/2021 19:55
Neolaureato Geologo - Pilota di Droni - Emilia Romagna
by Giuseppe Giannì
18/04/2021 18:29
Statistiche Forum
17302 Utenti
36 Forums
20204 Topics
145737 Posts

Max Online: 1780 @ 08/04/2009 23:01
Nuove Registrazioni
Inkiostro, Davide Lauria, Giuseppe Giannì, azzurromicia, IOK2ONE
17301 Utenti Registrati
Sponsor

www.geologi.it bar-2
bar-3

Per domande o commenti su questo sito Web info@geologi.it