Filo diretto con i geologi italiani    
 
Non sei ancora iscritto ?
oggi è il compleanno di:
Nessun compleanno
Chi è Online
1 utenti registrati (PIANETA), 284 Guests and 9 Spiders online.
Key: Admin, Global Mod, Mod
Top Posters (30 Days)
AD70 25
anticlinale 12
454545454554 12
mccoy 8
heisenberg 7
Sponsor
GeoFoto
Che cosa è un fossile?
Potrebbe essere un cratere di un meteorite?
Che roccia è?
Di cosa si tratta?
Sponsor
Sponsor
Pagina 1 di 2 1 2 >
Opzioni Topic
Vota Questo Topic
#145925 - 05/11/2019 15:39 NTC e input
AD70 Offline
Member

Registered: 09/12/2009
Post: 881
Loc: Lazio
Di seguito due considerazioni relative alla scelta dell’input che mi sono poco chiare (spero di non essere troppo contorto crazy )


NTC18 7.11.3.1 Risposta sismica locale
…………
Nelle analisi di risposta sismica locale, l’azione sismica di ingresso è descritta in termini di storia temporale dell’accelerazione (accelerogrammi) su di un sito di riferimento rigido ed affiorante con superficie topografica orizzontale (sottosuolo tipo A del § 3.2.2). Per la scelta degli accelerogrammi di ingresso, si deve fare riferimento a quanto già specificato al § 3.2.3.6.



NTC18 3.2.3.6 Impiego di storie temporali del moto del terreno
.........
L'ordinata spettrale media non deve presentare uno scarto in difetto superiore al 10% ed uno scarto in eccesso superiore al 30%, rispetto alla corrispondente componente dello spettro elastico in alcun punto dell’intervallo dei periodi propri di vibrazione di interesse per l’opera in esame per i diversi stati limite.



C3.2.3.6 Impiego di storie temporali del moto del terreno
....
Le norme stabiliscono per le registrazioni naturali selezionate alcuni vincoli di spettro-compatibilità rispetto allo spettro elastico di risposta per lo stato limite considerato (§3.2.3.6). Occorre, inoltre, tenere conto delle indicazioni fornite al paragrafo C.7.11.3.1.2.2.
....



C7.11.3.1.2.2 Definizione delle azioni sismiche di ingresso
....
Benché le NTC prescrivano che il requisito della spettro-compatibilità debba essere soddisfatto rispetto allo spettro di risposta medio di un insieme di accelerogrammi, è opportuno evitare l'utilizzo di segnali individuali il cui spettro di risposta presenti uno scarto in eccesso rispetto allo spettro elastico di riferimento superiore al 30%, questo per evitare l'adozione di accelerogrammi rappresentativi di una domanda sismica troppo severa.
_________________________
La Luna piena minchionò la Lucciola - Sarà l'effetto dell'economia,
ma quel lume che porti è deboluccio... - Sì, - disse quella - ma la luce è mia! (Trilussa)

Top
#145926 - 05/11/2019 15:41 Re: NTC e input [Re: AD70]
AD70 Offline
Member

Registered: 09/12/2009
Post: 881
Loc: Lazio
In rosso
Le NTC indicano scarti riferiti allo spettro medio mentre la circolare indica che anche i singoli spettri non possono avere uno scarto superiore al 30%. Questo processo elimina la possibilità di avere output eccessivamente cautelativi ma credo che limiti parecchio la ricerca dell’input (attraverso rexel credo che l’unico modo di operare sarebbe quello di ricercare singoli record spettro-compatibili)
_________________________
La Luna piena minchionò la Lucciola - Sarà l'effetto dell'economia,
ma quel lume che porti è deboluccio... - Sì, - disse quella - ma la luce è mia! (Trilussa)

Top
#145927 - 05/11/2019 15:43 Re: NTC e input [Re: AD70]
AD70 Offline
Member

Registered: 09/12/2009
Post: 881
Loc: Lazio
In blu
Mi sembra di capire che la spettro-compatibilità è richiesta per il campo dei T propri della struttura in esame.
Questo può semplificare la ricerca dell’input ma l’eventuale carenza di forzante in corrispondenza di eventuali periodi può causare il sottodimensionamento dell’azione sismica?

Ad esempio struttura 0.15<T<0.4 se trascuro la spettro-compatibilità a T>0.4 s posso ottenere per periodi maggiori di 0.4 s uno spettro di input sottodimensionato rispetto a quello target (es. categoria A). In alcune condizioni geologiche questo potrebbe essere sufficiente a non eccitare il modo fondamentale e le relative armoniche? Mentre per il modo fondamentale il T sarebbe esterno a quello di interesse questo potrebbe non essere vero per i T delle armoniche.
_________________________
La Luna piena minchionò la Lucciola - Sarà l'effetto dell'economia,
ma quel lume che porti è deboluccio... - Sì, - disse quella - ma la luce è mia! (Trilussa)

Top
#145932 - 06/11/2019 18:36 Re: NTC e input [Re: AD70]
AD70 Offline
Member

Registered: 09/12/2009
Post: 881
Loc: Lazio
blahblah continuo a parlare da solo blahblah

Nelle precedenti norme (NTC08 e circolare) si configurava per gli spettri registrati una spettro-compatibilità analoga a quella dei segnali artificiali e quindi si indicavano intervalli di T dipendenti da T della struttura ma comunque non inferiori a 0.15-2 s (NTC08 §3.2.3.6 e circolare C3.2.3.6).
Forse sbaglio ma non ho notato riferimenti analoghi nelle NTC18 dove si fa riferimento solo ai T di interesse della struttura in esame.
_________________________
La Luna piena minchionò la Lucciola - Sarà l'effetto dell'economia,
ma quel lume che porti è deboluccio... - Sì, - disse quella - ma la luce è mia! (Trilussa)

Top
#145933 - 06/11/2019 18:43 Re: NTC e input [Re: AD70]
AD70 Offline
Member

Registered: 09/12/2009
Post: 881
Loc: Lazio
Di seguito alcune restituzioni di rexel considerando condizioni al contorno uguali, opzione I’m feeling lucky e variando solo il campo T, simulando quindi il campo T della eventuale struttura in esame (con rexelite non ho ottenuto risultati .... forse perché M troppo bassa?....non so!)

15<T<2
nessun risultato frown

0.15<T<1


0.15<T<0.5


0.15<T<0.3



È evidente come alla riduzione del campo T lo spettro medio tenda a discostarsi dallo spettro target in corrispondenza dei periodi non compresi nel campo T considerato, sforando il limite inferiore (10%)
_________________________
La Luna piena minchionò la Lucciola - Sarà l'effetto dell'economia,
ma quel lume che porti è deboluccio... - Sì, - disse quella - ma la luce è mia! (Trilussa)

Top
#145934 - 06/11/2019 19:05 Re: NTC e input [Re: AD70]
AD70 Offline
Member

Registered: 09/12/2009
Post: 881
Loc: Lazio
Tra l’altro riducendo l’ampiezza del campo T nell'intorno dei T del plateau dello spettro target si riducono i tempi di ricerca in rexel ed aumenta la possibilità di trovare la settupla.

Se nella ricerca riduciamo il limite inferiore del campo T (da 0.15s a 0.10s a 0.05s) rexel inizia ad avere difficoltà nel trovare spettri compatibili, lo stesso fenomeno è riscontrabile quando aumentiamo il T oltre il T maggiore del palteau dello spettro target.

Questo credo che sia legato al fatto che pur rispettando la tolleranza (superiore 30% inferiore 10%) in corrispondenza del plateau dello spettro target aumenta il valore assoluto della tolleranza che decade rapidamente non appena ci discostiamo dal plateau.
_________________________
La Luna piena minchionò la Lucciola - Sarà l'effetto dell'economia,
ma quel lume che porti è deboluccio... - Sì, - disse quella - ma la luce è mia! (Trilussa)

Top
#145943 - 08/11/2019 14:59 Re: NTC e input [Re: AD70]
mccoy Offline

M
Member
****

Registered: 22/03/2004
Post: 7995
AD, interessante riflessione sulla specificità richiesta dalle NTC2018 in relazione al periodo fondamentale (periodi per i vari SL) della struttura.

In effetti, ci basterebbe limitare un piccolo intervallo di periodo che comprenda quello fondamentale.

Un inconveniente di questa logica è che spesso il T fondamentale non è noto a priori, per cui potremmo essere costretti ad una procedura iterativa di ricerca di nuove settuple e nuova verifica strutturale da parte del progettista.

Ossia, il T della struttura è determinato dalla geometria e dalla distribuzione delle masse, ma in seguito ad una verifica preliminare potrebbe rendersi necessario variare la struttura il che varierebbe il T il che costringerebbe a variare le settuple.

Un rimedio a quanto sopra potrebbe essere la scelta di un intervallo di dimensioni ottimali, nè troppo grande nè troppo piccolo.

_________________________

"Data speak for themselves" -Reverend Thomas Bayes 1702-1761
P(Ai|E)=(P(E|Ai)P(Ai))/P(E)

Top
#145944 - 08/11/2019 17:43 Re: NTC e input [Re: AD70]
AD70 Offline
Member

Registered: 09/12/2009
Post: 881
Loc: Lazio
Originariamente inviato da: AD70
In rosso
Le NTC indicano scarti riferiti allo spettro medio mentre la circolare indica che anche i singoli spettri non possono avere uno scarto superiore al 30%. Questo processo elimina la possibilità di avere output eccessivamente cautelativi ma credo che limiti parecchio la ricerca dell’input

Questo aspetto lo superiamo solo con ricerche di singoli spettri? (fattibile con rexel non credo con rexelite)
_________________________
La Luna piena minchionò la Lucciola - Sarà l'effetto dell'economia,
ma quel lume che porti è deboluccio... - Sì, - disse quella - ma la luce è mia! (Trilussa)

Top
#145945 - 08/11/2019 17:47 Re: NTC e input [Re: mccoy]
AD70 Offline
Member

Registered: 09/12/2009
Post: 881
Loc: Lazio
Originariamente inviato da: mccoy
In effetti, ci basterebbe limitare un piccolo intervallo di periodo che comprenda quello fondamentale.

Un inconveniente di questa logica è che spesso il T fondamentale non è noto a priori, per cui potremmo essere costretti ad una procedura iterativa di ricerca di nuove settuple e nuova verifica strutturale da parte del progettista.
Sicuramente questo è un problema che deve essere tenuto in considerazione, ma è possibile che in questa procedura sia anche nascosto un possibile rischio di sottovalutazione dell’azione sismica.....provo a spiegarmi.

La norma sembra ammettere una procedura di limitazione del campo T di ricerca dello spettro di input in funzione dei T della struttura. Questo metodo può determinare spettri di input sottodimensionati rispetto a quello target per i T posti fuori dal campo T di ricerca. Nel caso il terreno amplifichi T posti fuori dal campo T di ricerca rischiamo di sottovalutare le azioni sismiche non considerando opportunamente eventuali amplificazioni associate alle armoniche del T del terreno? Se così fosse il campo T di ricerca dovrebbe essere dimensionato anche in relazione al T del terreno e sarebbe logico eseguire sempre e comunque ricerche dell’input utilizzando campi di T molto ampi ..... come prevedevano le NTC08!
_________________________
La Luna piena minchionò la Lucciola - Sarà l'effetto dell'economia,
ma quel lume che porti è deboluccio... - Sì, - disse quella - ma la luce è mia! (Trilussa)

Top
#145947 - 08/11/2019 18:59 Re: NTC e input [Re: AD70]
mccoy Offline

M
Member
****

Registered: 22/03/2004
Post: 7995
Originariamente inviato da: AD70
Originariamente inviato da: AD70
In rosso
Le NTC indicano scarti riferiti allo spettro medio mentre la circolare indica che anche i singoli spettri non possono avere uno scarto superiore al 30%. Questo processo elimina la possibilità di avere output eccessivamente cautelativi ma credo che limiti parecchio la ricerca dell’input

Questo aspetto lo superiamo solo con ricerche di singoli spettri? (fattibile con rexel non credo con rexelite)


Dato che nell'output di Rexel abbiamo le tracce di tutta la settupla potremmo misurare le singole deviazioni che sembrano > 30% e rimpiazzare quelle singole deviazioni con altri segnali (azione che Rexel permette).

Si tratterebbe ovviamente di un ulteriore lavoraccio, giustificato per grandi opere probabilmente, non so per le strutture di routine...
_________________________

"Data speak for themselves" -Reverend Thomas Bayes 1702-1761
P(Ai|E)=(P(E|Ai)P(Ai))/P(E)

Top
Pagina 1 di 2 1 2 >

Moderatore:  mccoy 
Pubblicità
Ultimi Post
libri
by Giovanni Bellott
Oggi alle 15:55
Sondaggi visibili su profilo
by Simasimo
Ieri alle 10:43
energizzatore PASI e altro
by leogeo84
Ieri alle 09:44
vendo energizzatore PASI e link box con accessori
by VINCI71
18/11/2019 18:47
NTC e input
by AD70
16/11/2019 12:26
pozzi perdenti meteoriche e fascia di rispetto pozzo acquedotto
by Ivan S.
15/11/2019 13:02
Conversione Shape
by heisenberg
15/11/2019 11:04
Statistiche Forum
16921 Utenti
36 Forums
19763 Topics
144582 Posts

Max Online: 1780 @ 08/04/2009 23:01
Nuove Registrazioni
Rino95, Earthquake14, bulkone, Giucass, barm0sso
16921 Utenti Registrati
Sponsor

www.geologi.it bar-2
bar-3

Per domande o commenti su questo sito Web info@geologi.it