Filo diretto con i geologi italiani    
 
Non sei ancora iscritto ?
oggi è il compleanno di:
Emanu (39), laura_andreazzoli (40)
Chi è Online
5 utenti registrati (Danilo86, ACorradini, gigi77, Basalto83, mccoy), 163 Guests and 3 Spiders online.
Key: Admin, Global Mod, Mod
Top Posters (30 Days)
mccoy 29
salerico 7
AD70 7
MicheleGeo 6
geomundo 5
Sponsor
GeoFoto
Che cosa sono?
Mi serve una mano per identificare alcuni minerali
Che cosa è un fossile?
Potrebbe essere un cratere di un meteorite?
Sponsor
Sponsor
Opzioni Topic
Vota Questo Topic
#146077 - 10/01/2020 15:56 RSL notevoli differenze tra output SLD e SLV possibili spiegazioni
Stegosauro Offline
Junior Member

Registered: 31/01/2010
Post: 13
Buongiorno,
sto sperimentando alcune RSL per comprendere meglio il "procedimento".
Utilizzo Rexel e Strata.

Provo di spiegarmi senza allegare i risultati:
ho ottenuto spettri di output significativamente differenti tra SLD e SLV rispetto agli input, nel senso che per lo SLD ho una discreta amplificazione rispetto allo spettro di input che si raccorda ottimamente con la categoria della normativa C, mentre per lo SLV ho un'amplificazione quasi nulla che si raccorda bene con la categoria B!

Il terreno inserito avrebbe una Vs30 intorno ai 300, quindi categoria C.
Tutti i parametri in strata sono uguali a parte ovviamente gli accelerogrammi di input.

Quali riflessioni si possono fare!

Berto.

Top
#146083 - 13/01/2020 10:10 Re: RSL notevoli differenze tra output SLD e SLV possibili spiegazioni [Re: Stegosauro]
heisenberg Offline
Member

Registered: 19/02/2016
Post: 34
Buongiorno, anche io sto facendo delle prove con Strata e anche io ho notato delle sostanziali differenze negli output tra i diversi stati limite.
Non saprei darti una spiegazione, posso comunque dirti che, nel mio caso, gli spettri di output variano parecchio modificando la settupla di accelerogrammi di input (ovviamente parliamo sempre di settuple spettrocompatibili).
Variando la settupla di input osservo variazioni dei picchi negli spettri di output anche di 0,2g.
La situazione varia ancora più se la settupla di input proviene da un database diverso rispetto a quello della prima settupla.

Top
#146085 - 13/01/2020 11:44 Re: RSL notevoli differenze tra output SLD e SLV possibili spiegazioni [Re: heisenberg]
AD70 Offline
Member

Registered: 09/12/2009
Post: 902
Loc: Lazio
mi vengono in mente:
-effetti dissipativi
-frequenza dei segnali di input

Come verifica provate ad eseguire, per i diversi stati limite, l’analisi con il metodo lineare elastico e successivamente confrontate le FT; se queste si sovrappongono la deriva dell’output è legata principalmente ai fenomeni dissipativi altrimenti è molto probabile che ci siano problemi con l’input (assenza di spettrocompatibilità ai diversi SL, frequenze dell’input che influenzano significativamente l’output)
_________________________
La Luna piena minchionò la Lucciola - Sarà l'effetto dell'economia,
ma quel lume che porti è deboluccio... - Sì, - disse quella - ma la luce è mia! (Trilussa)

Top
#146091 - 15/01/2020 17:11 Re: RSL notevoli differenze tra output SLD e SLV possibili spiegazioni [Re: AD70]
mccoy Online   content

M
Member
****

Registered: 22/03/2004
Post: 8040
'Notevoli differenze' nell'output possono essere dovute, a parità di frequenze di input, a notevoli differenze nelle PGA ai diversi SL: piccole PGA, con piccole deformazioni, tendono a mantenere la rigidità=Go e lo smorzamento a Do, non mobilitando le forse dissipative, il contrario con grandi PGA. La differenza nell'output potrebbe essere significativa in terreni non rigidi anche con non elevati delta tra SLV e SLD.

Poi, come già detto, se gli accelerogrammi non sono gli stessi tra SLD e SLV si possono immettere e trasmettere frequenze di input diverse nei due SL.
_________________________

"Data speak for themselves" -Reverend Thomas Bayes 1702-1761
P(Ai|E)=(P(E|Ai)P(Ai))/P(E)

Top
#146097 - 17/01/2020 18:23 Re: RSL notevoli differenze tra output SLD e SLV possibili spiegazioni [Re: mccoy]
Stegosauro Offline
Junior Member

Registered: 31/01/2010
Post: 13
Forse mi sono espresso male con "notevoli", magari non sono così significative come penso!

Quindi allego i risultati con altri dettagli sulle PGA e la funzione di amplificazione.

In effetti le accelerazioni sono più alte, ma non come stabilito dal metodo semplificato.


Allegati
prova1.pdf (14 downloads)


Top
#146101 - 19/01/2020 09:23 Re: RSL notevoli differenze tra output SLD e SLV possibili spiegazioni [Re: Stegosauro]
AD70 Offline
Member

Registered: 09/12/2009
Post: 902
Loc: Lazio
Forse c'è qualcosa che non va nell'input di uno dei due stati limite
Osservando la tabella (credo che siano gli input) ottieni:
SLV PGA media = 0.2g
SLD PGA media = 0.07g

in output hai
SLV PGA media=0.2g
SLD PGA media=0.1g

Può succedere ma la coincidenza tra le PGA input output dello SLV è un po' strana. Prova a ricontrollare i fattori di scala che hai implementato.
_________________________
La Luna piena minchionò la Lucciola - Sarà l'effetto dell'economia,
ma quel lume che porti è deboluccio... - Sì, - disse quella - ma la luce è mia! (Trilussa)

Top
#146108 - 20/01/2020 19:21 Re: RSL notevoli differenze tra output SLD e SLV possibili spiegazioni [Re: AD70]
Stegosauro Offline
Junior Member

Registered: 31/01/2010
Post: 13
Ti scrivo i dati esatti:
SLV PGA media = 0.188g
SLD PGA media = 0.071g

in output
SLV PGA media=0.197g
SLD PGA media=0.104g

Originariamente inviato da: AD70

Può succedere ma la coincidenza tra le PGA input output dello SLV è un po' strana. Prova a ricontrollare i fattori di scala che hai implementato.


I fattori di scala sono giusti dato che ho utilizzato accelerogrammi non scalati.

A questo punto, mi sono tolto lo sfizio di provare per gli SLV con un altro set di accelerogrammi, ma questa volta scalati e il risultato come si può vedere in allegato è molto simile, coerente con il precedente.
Anzi al terreno si ha perfino una PGA di 0.186g quindi inferiore/uguale all'input!


Allegati
prova 2.pdf (3 downloads)


Top
#146111 - 21/01/2020 15:43 Re: RSL notevoli differenze tra output SLD e SLV possibili spiegazioni [Re: Stegosauro]
AD70 Offline
Member

Registered: 09/12/2009
Post: 902
Loc: Lazio
OK Stegosauro sicuramente la PGA presenta una modesta amplificazione!

Confrontando gli spettri SLV-output, quello ottenuto dagli input scalati mostra una accelerazione spettrale massima maggiore di quella ottenuta con input non scalati. Probabilmente questo è dovuto alla frequenza dell'input!
_________________________
La Luna piena minchionò la Lucciola - Sarà l'effetto dell'economia,
ma quel lume che porti è deboluccio... - Sì, - disse quella - ma la luce è mia! (Trilussa)

Top

Moderatore:  mccoy 
Pubblicità
Ultimi Post
Rexel VS Rexelite
by mccoy
52 minuti 8 secondi fa
POCKET PENETROMETRER CONTROLS ST308
by almo olmi
Oggi alle 11:50
Switch Pro 48 Modulo di espansione esterno per Syscal Pro
by G.I.F.
Oggi alle 10:49
Penetrometro Dl030
by elionet2
Ieri alle 22:48
Strata con m/sec^2, disponibili sorgenti
by mccoy
Ieri alle 21:59
VENDO SENSORE HVSR PASI GEMINI 2
by Gap Consulting
Ieri alle 21:12
Neolaureato geologia applicata/geotecnica
by Ivan95
Ieri alle 20:48
Statistiche Forum
17079 Utenti
36 Forums
19920 Topics
145062 Posts

Max Online: 1780 @ 08/04/2009 23:01
Nuove Registrazioni
Davidnorec, marco flores, IngMarini, luigiveronese, Sumo
17079 Utenti Registrati
Sponsor

www.geologi.it bar-2
bar-3

Per domande o commenti su questo sito Web info@geologi.it