Filo diretto con i geologi italiani    
 
Non sei ancora iscritto ?
oggi è il compleanno di:
Speleoplocco (40), Spelopiccio (40)
Chi è Online
3 utenti registrati (007, enry, Rocco Calcagni), 400 Guests and 4 Spiders online.
Key: Admin, Global Mod, Mod
Top Posters (30 Days)
anticlinale 3
Daniele Manfredi 3
DMP 2
angiotell 2
flos 2
Sponsor
GeoFoto
Cosa sono???
Megalodontidi?
Secondo voi che minerale è?
Caso Curioso!
Sponsor
Sponsor
Opzioni Topic
Vota Questo Topic
#146847 - 22/10/2020 18:20 Valutazione portata nulla per più di 120 giorni
Paola89 Offline
Junior Member

Registered: 12/09/2019
Post: 14
Ciao a tutti,
devo stabilire se un corso d'acqua ha portata nulla per più di 120 giorni in un anno idrologico medio.
Premetto che nel mio caso si tratta di un piccolo fosso del quale non si hanno stazioni idrometriche ne altri dati in merito.
Esiste un metodo valido per determinare se il corso d'acqua è in secca per più o meno di 120 giorni?
Escludo misure di portata perchè, anche se fossero eseguite per 12 mesi l'anno (cosa che non mi verrebbe consentita), non avrebbero significato se estese ad un solo anno di osservazione.
Ho provato a valutare il numero dei giorni non piovosi consecutivi registrati in vari anni nella stazione pluviometrica più vicina. Ma poi?
Grazie!

Top
#146850 - 24/10/2020 17:41 Re: Valutazione portata nulla per più di 120 giorni [Re: Paola89]
ACorradini Offline
Member

Registered: 01/10/2013
Post: 180
Loc: Mantova
Ciao Paola

mediante GIS (ad esempio qui trovi già degli applicativi dedicati) , secondo me, dovresti, dopo aver caratterizzato il clima ed il regime pluviometrico:

1) definire il bacino idrografico del torrente sotteso dalla sezione di chiusura individuata,

2) verificare se a monte sono presenti sorgenti/risorgive,

3) per ogni evento meteo, trasformare gli afflussi in deflussi mediante il Metodo del Curve Number e definire i tempi di corrivazione mediante analisi della copertura del suolo, del tipo di suolo e delle pendenze, oltre alla rete idraulica esistente

4) valutare se il tempo tra un colmo d'acqua ed il successivo trascorrono 120 gg.

Non so se esistono metodi più rapidi. Se vuoi tentare, su Oppo , esiste qualche formuletta per la stima...

Facci sapere come finisce!


Edited by ACorradini (24/10/2020 19:54)
_________________________
cari saluti
Alberto
--------------------------------
Un vincente trova sempre una strada...
Un perdente trova sempre una scusa!!!

Top
#146851 - 26/10/2020 11:59 Re: Valutazione portata nulla per più di 120 giorni [Re: ACorradini]
Paola89 Offline
Junior Member

Registered: 12/09/2019
Post: 14
Ciao Alberto,
grazie infinite per le tue indicazioni.
Per i punti 1 e 2 avevo già provveduto; si tratta in realtà di un piccolo fosso a carattere torentizio.
Per il punto 3 ho qualche problema perchè so qualcosina in merito, ma non ho mai eseguito questo tipo di calcolo.
Per quanto riguarda il punto 4, forse non ho proprio la certezza che tra un colmo e l'altro il fosso abbia portata = 0.
Guarderò anche su Oppo come da te suggerito.
Vedrò cosa riesco a fare e ti farò sapere.
Grazie ancora per i suggerimenti che cercherò , se sono capace, di sfruttarli.
Ciao!

Top

Pubblicità
Ultimi Post
Recherche géologue/géotechnicien secteur Paris
by icaruss
15/05/2022 12:07
Tiranti in roccia satura
by Paolop
11/05/2022 21:06
Cava di estrazione quarzarenite: dannosa per l'aria?
by anticlinale
09/05/2022 08:40
Carte geologiche Sicilia
by angiotell
09/05/2022 08:34
QGIS - estrarre SHP da vari poligoni
by angiotell
09/05/2022 08:33
Vendesi Syscal pro switch 72 + kit MAE per tomografia sismica su strutture
by matteop1980
08/05/2022 13:03
ASTE E RICAMBI PENETROMETRO PAGANI
by Niccolò Crestana
06/05/2022 16:37
Statistiche Forum
17529 Utenti
36 Forums
20457 Topics
146265 Posts

Max Online: 1780 @ 08/04/2009 23:01
Nuove Registrazioni
Aurora, Francesco Aruann, LeandroGeo, Pomada, giancarlo45
17529 Utenti Registrati
Sponsor

www.geologi.it bar-2
bar-3

Per domande o commenti su questo sito Web info@geologi.it