Filo diretto con i geologi italiani    
 
Non sei ancora iscritto ?
oggi è il compleanno di:
Speleoplocco (40), Spelopiccio (40)
Chi è Online
0 utenti registrati (), 402 Guests and 3 Spiders online.
Key: Admin, Global Mod, Mod
Top Posters (30 Days)
anticlinale 3
Daniele Manfredi 3
DMP 2
angiotell 2
flos 2
Sponsor
GeoFoto
Cosa sono???
Megalodontidi?
Secondo voi che minerale è?
Caso Curioso!
Sponsor
Sponsor
Opzioni Topic
Vota Questo Topic
#146839 - 21/10/2020 11:02 info distyanze realizzazione.
aldo.on Offline
Junior Member

Registered: 21/10/2020
Post: 2
Buongiorno,
nella nostra azienda vorremmo costruire un laghetto per scopo zootecnico e il nostro cruccio fondamentalmente era sapere che distanze bisogna rispettare dai confini di proprietà e dalle abitazioni?
Grazie

Top
#146842 - 21/10/2020 12:15 Re: info distyanze realizzazione. [Re: aldo.on]
anticlinale Offline
Member
****

Registered: 24/02/2003
Post: 987
Loc: Pianeta Terra - Via Lattea est...
dovresti consultare il regolamento urbanistico ed edilizio del tuo comune di residenza ed il piano territoriale provinciale con relativi vincoli, perchè le norme possono variare da regione a regione ed in funzione dell'assetto del territorio, dei vincoli ecc.
Naturalmente se si parla di laghi per accumulo acqua piovana/fluente del reticolo idrografico. Se il laghetto è invece per accumulo liquami il discorso potrebbe essere addirittura più complesso e ad esempio in emilia-romagna non è più possibile farli per le nuove norme contro l'inquinamento atmosferico
_________________________
..

Top
#146856 - 27/10/2020 17:22 Re: info distyanze realizzazione. [Re: aldo.on]
Vincenzi V. Offline
Junior Member

Registered: 04/09/2019
Post: 4
Loc: Emilia-Romagna, Ferrara
Concordo con quanto indicato da anticlinale.

Relativamente alla distanza minima dalle abitazioni, in funzione delle dimensioni del laghetto (profondità e superficie) e della tipologia del terreno, potrebbe essere opportuna una specifica valutazione tecnica.

Relativamente alla distanza dai confini, il tema è oggetto di un paio di articoli del Codice Civile, con indicazioni molto generiche ma sempre valide.

Estratti da Codice Civile:

Art. 891 Distanze per canali e fossi
Chi vuole scavare fossi o canali presso il confine, se non dispongono in modo diverso i regolamenti locali, deve osservare una distanza eguale alla profondità del fosso o canale. La distanza si misura dal confine al ciglio della sponda più vicina, la quale deve essere a scarpa naturale ovvero munita di opere di sostegno. Se il confine si trova in un fosso comune o in una via privata, la distanza si misura da ciglio a ciglio o dal ciglio al lembo esteriore della via (art. 911).

Art. 911 Apertura di nuove sorgenti e altre opere
Chi vuole aprire sorgenti, stabilire capi o aste di fonte e in genere eseguire opere per estrarre acque dal sottosuolo o costruire canali o acquedotti, oppure scavarne, profondarne, o allargarne il letto, aumentarne o diminuirne il pendio o variarne la forma, deve, oltre le distanze stabilite nell’art. 891, osservare le maggiori distanze ed eseguire le opere che siano necessarie per non recare pregiudizio ai fondi altrui, sorgenti, capi o aste di fonte, canali o acquedotti preesistenti e destinati all’irrigazione dei terreni o agli usi domestici o industriali.

Top

Pubblicità
Ultimi Post
Recherche géologue/géotechnicien secteur Paris
by icaruss
15/05/2022 12:07
Tiranti in roccia satura
by Paolop
11/05/2022 21:06
Cava di estrazione quarzarenite: dannosa per l'aria?
by anticlinale
09/05/2022 08:40
Carte geologiche Sicilia
by angiotell
09/05/2022 08:34
QGIS - estrarre SHP da vari poligoni
by angiotell
09/05/2022 08:33
Vendesi Syscal pro switch 72 + kit MAE per tomografia sismica su strutture
by matteop1980
08/05/2022 13:03
ASTE E RICAMBI PENETROMETRO PAGANI
by Niccolò Crestana
06/05/2022 16:37
Statistiche Forum
17529 Utenti
36 Forums
20457 Topics
146265 Posts

Max Online: 1780 @ 08/04/2009 23:01
Nuove Registrazioni
Aurora, Francesco Aruann, LeandroGeo, Pomada, giancarlo45
17529 Utenti Registrati
Sponsor

www.geologi.it bar-2
bar-3

Per domande o commenti su questo sito Web info@geologi.it