Filo diretto con i geologi italiani    
 
Non sei ancora iscritto ?
oggi è il compleanno di:
egerminiani (43), geopa (42)
Chi è Online
2 utenti registrati (darete, Giuseppe Giannì), 147 Guests and 5 Spiders online.
Key: Admin, Global Mod, Mod
Top Posters (30 Days)
mccoy 8
schappe 7
Daniela Palumbo 4
miqui2077 4
supertramp 3
Sponsor
GeoFoto
trovata in giardino pietra porosa
Differenza tra Quarzo Azzurro e Quarzo Blu
Riconoscimento rocce delle Alpi Apuane
Che tipo di alterazione è? è un'alterazione?
Sponsor
Sponsor
Opzioni Topic
Vota Questo Topic
#147157 - 08/04/2021 13:06 Creazione pozzo
Jhonny94 Offline
Junior Member

Registered: 08/04/2021
Post: 1
Buongiorno a tutti. Sono a chiederVi un consiglio. Sulla mia proprietà in collina ho una perforazione che veniva usata per controllare il livello acqua a seguito di una frana. Avendo bisogno di acqua e non avendo un pozzo volevo sfruttare quest’ultima. È possibile? . La perforazione è incamiciata con un tubo di ferro con diametro esterno di 80mm (interno 75mm) e credo sia a una profondità di circa 30/40mt. Il livello acqua attualmente si trova a 2,3 mt. ( l’anno scorso in estate era più basso). È possibile prelevare acqua da qua anche se il tubo è di diametro piccolo? Che pompa mi consigliate? Pompa da pozzo sommersa o pompa esterna?
non necessito di quantità d’acqua per irrigare ettari ma per riempire atomizzatori per fare trattamenti e piccole irrigazioni

grazie a tutti quelli che mi aiuteranno

Top
#147166 - 12/04/2021 08:49 Re: Creazione pozzo [Re: Jhonny94]
anticlinale Offline
Member
****

Registered: 24/02/2003
Post: 978
Loc: Pianeta Terra - Via Lattea est...
possibile tutto è possibile, però..
1) se è un piezometro per osservazione livelli scavato in una frana non è detto che ci sia un acquifero sfruttabile (se siamo in collina e mi parli di una frana mi aspetto che ci sia un mondo di argille o marne argillose): può essere che tu tiri fuori l'acqua che occupa la colonna della perforazione e che poi questa affluisca con una portata ben minore di quella di estrazione, cosicchè devi aspettare magari due o tre ore per veder risalire il livello e ripartire la pompa....

2) forse il diametro è un po' piccolo per una pompa sommersa - quelle da piezometro hanno proprio un diametro di 100 o minimo 80 mm, non credo che ne esistano di più piccole ma forse la tecnologia... ma anche se ne trovassi una che ci si infila a pelo di cane, se per disgrazia la perforazione avesse deviato dalla verticale in un punto rischi di non riuscire a calarla fino in fondo perchè si incastra
questo significa che ci vuole una pompa esterna, solo che la portata che penso sia in grado darti quella perforazione non la farebbe lavorare in maniera ottimale

in definitiva, le premesse a mio parere sono scoraggianti


Edited by anticlinale (12/04/2021 08:55)
_________________________
..

Top

Pubblicità
Ultimi Post
Domanda casa su falda
by mccoy
Oggi alle 14:01
Valori rifiuto prove penetrometriche
by mccoy
Oggi alle 13:47
stabilità rapido svaso
by mccoy
Oggi alle 13:41
Webinar RSL
by mccoy
Oggi alle 13:35
stabilità rapido svaso
by azzurromicia
Ieri alle 13:56
Cercasi geologo applucato o ingegnere ambientale
by Studio Mastella
18/04/2021 19:55
Neolaureato Geologo - Pilota di Droni - Emilia Romagna
by Giuseppe Giannì
18/04/2021 18:29
Statistiche Forum
17302 Utenti
36 Forums
20204 Topics
145741 Posts

Max Online: 1780 @ 08/04/2009 23:01
Nuove Registrazioni
enrisox, Inkiostro, Davide Lauria, Giuseppe Giannì, azzurromicia
17302 Utenti Registrati
Sponsor

www.geologi.it bar-2
bar-3

Per domande o commenti su questo sito Web info@geologi.it