Filo diretto con i geologi italiani    
 
Non sei ancora iscritto ?
oggi è il compleanno di:
faustocetra (40)
Chi è Online
3 utenti registrati (borshi, Giuseppe Metelli, 1 invisibile), 87 Guests and 11 Spiders online.
Key: Admin, Global Mod, Mod
Top Posters (30 Days)
mccoy 65
michelec 26
massimo trossero 20
AD70 19
antoniovinci 16
Sponsor
GeoFoto
Fossile da riconoscere
tesi triennale
Monte Agudo
formazioni triangolari su roccia calcarea
Sponsor
Sponsor
Opzioni Topic
Vota Questo Topic
#15975 - 04/03/2007 22:38 tariffa CTP, non CPT :)
dacodac Offline
Member

Registered: 16/11/2004
Post: 117
Loc: Padova
sono consulente di parte in un contenzioso tributario (consorzio di bonifica).
Devo effettuare delle controdeduzioni ad una perizia della controparte: come calcolo l'onorario?
Dovrò effettuare sopralluoghi, far eseguire rilievi e redigere una relazione; l'unico riferimento che ho finora trovato è il DPR 115/2002 (art. 19) che stabilisce un tetto massimo di 4852 euro. Ma a questo vanno sommati gli importi dei sopralluoghi (vacazione) e degli accertamenti )(topografia)? e questi vanno preventivamente concordati?
grazie a chi vorrà "illuminarmi"
_________________________
«E quando si svegliò, il dinosauro era ancora lì" (Monterroso)

Top
#15976 - 05/03/2007 09:33 Re: tariffa CTP, non CPT :)
Antonio Scaglioni Offline
Member
***

Registered: 15/09/2000
Post: 2071
Loc: MODENA
Se sei di parte il compenso è secondo le tariffe del nostro ordine .

Il DPR che citi è quello che vale per il CTU.

In genere si chiede un anticipo, o fondo spese, e poi il conto si presenta alla fine in base al tempo che hai impiegato ed alle spese che hai sostenuto.

Se la tua parte vince la causa e quindi ti deve pagare la controparte fatti pagare scrupolosamente secondo il tariffario anche al di sopra dei minimi, tanto in genere è il giudice che condanna la controparte a pagare le spese e quindi quindi la tua parcella e semmai sarà lui a "tirare" sul conto.

Top
#15977 - 05/03/2007 16:15 Re: tariffa CTP, non CPT :)
SINGEOP Offline
Member

Registered: 05/09/2006
Post: 33
Loc: Roma, Roma, Lazio
per Dacodart,
in qualità di "consulente di parte" (non CTU) Lei può (deve) applicare la Tariffa professionale vigente (D.M. 18.11.1971 e s.m.i.) con riferimento al Capo V, art.li 27 e 28:"onorraio a discrezione o di importo preconcordato").
A quella cifra (da Lei stabilita in ragione dell'entità, della complessità e della durata dell'incarico, ma anche della Sua effettiva esperienza e competenza) sommerà quanto dovuto per vacazioni (sopralluoghi, riunioni, ricerche di archivio, ecc) tempo per viaggi e spese conseguenti.
In aggiunta valuterà e sommerà il costo per eventuali "accertamenti" (topografia ?, sondaggi ?, ecc.) da Lei ritenuti "assolutamente indispensabili" per l'espletamento dell'incarico.
Questa è la corretta prassi per la valutazione della Sua prestazione (onorario + spese accessorie) e tenga comunque presente che il Suo lavoro va in Tribunale!
Con i miei migliori auguri.
Andrea Maniscalco
Presidente SINGEOP

Top
#15978 - 09/03/2007 18:30 Re: tariffa CTP, non CPT :)
dacodac Offline
Member

Registered: 16/11/2004
Post: 117
Loc: Padova
grazie delle risposte!
_________________________
«E quando si svegliò, il dinosauro era ancora lì" (Monterroso)

Top

Moderatore:  mccoy 
Pubblicità
Ultimi Post
Consiglio circa testi per identificazione e descrizione delle rocce e dei minerali
by Sedimentology
Oggi alle 14:25
Aggiornamento NTC 2008
by Egidio Grasso
Oggi alle 13:54
(N1)60 ed esclusione liquefazione
by michelec
Oggi alle 12:06
Processo Commissione Grandi Rischi - Appello
by mccoy
Oggi alle 11:19
GFOSS DAY 2014
by skampus
Ieri alle 16:02
GFOSS DAY 2014
by skampus
Ieri alle 16:01
annullamento progetto definitivo
by emilianob
Ieri alle 13:30
Statistiche Forum
14661 Utenti
34 Forums
17372 Topics
134811 Posts

Max Online: 1780 @ 08/04/2009 23:01
Nuove Registrazioni
rstuvw896723, macomaco, skampus, BennyP, GeoMic
14660 Utenti Registrati
Sponsor

www.geologi.it bar-2
bar-3

Per domande o commenti su questo sito Web info@geologi.it