Filo diretto con i geologi italiani    
 
Non sei ancora iscritto ?
oggi è il compleanno di:
deserocca (49), Laura M. (43), pasdimar (56), Simona Brustia (40)
Chi è Online
4 utenti registrati (ftascone, K.Skrame, torresin mariateresa, geospa), 127 Guests and 4 Spiders online.
Key: Admin, Global Mod, Mod
Top Posters (30 Days)
AndreaGambini 12
Alocin 11
pasionaria 10
Vorlicek 7
supertramp 6
Sponsor
GeoFoto
Altre foto
Post precedente  :-)
Allegati post precedente 3
Allegati post precedente 2
Sponsor
Sponsor
Opzioni Topic
Vota Questo Topic
#70012 - 08/09/2009 12:57 Formula trinomia della portanza su rocce
76Ma Offline
Member

Registered: 19/07/2009
Post: 103
Loc: sicilia
Salve a tutti
Per il calcolo della portanza su rocce Stagg e Zienkiewicz (1968) (teoria in BOWLES – Fondazioni, progetto e analisi), suggeriscono di usare la formula trinomia di terzaghi, modificando le formule per il calcolo di Nq, Nc ed Ng, e diminuendo la qultima in base al valore RQD, secondo quanto segue:

q ultima finale= qultima*(RQD)^2

Tuttavia la formula di terzaghi non prende in cosiderazione i fattori di inclinazine del carico, i fattori di profondità, i fattori del terreno ecc.., che invece sono considerati nella formula di Hansen.

E’ giusto applicare le formule di Stagg e Zienkiewicz (1968) per il calcolo dei coefficienti di portata (Nc Nq ed Ng) da inserire nella formula di Hansen, oppure vi è qualche prescrizione da parte degli autori, di cui magari non sono a conoscenza?

(il tutto ovviamente per avere in modo di inserire nel calcolo i valori H,N, Khi, Khk)

Grazie.

Top
#70013 - 08/09/2009 13:06 Re: Formula trinomia della portanza su rocce [Re: 76Ma]
mccoy Offline

M
Member
****

Registered: 22/03/2004
Post: 7584
Loc: Italia centrale
Puoi tranquillamente utilizzare la relazione di Hansen o le altre relazioni introducendo i parametri phi_d e c_d dell'ammasso roccioso.

L'RQD viene automaticamente considerato, in una maniera o nell'altra, nei metodi tipo RMR, GIS, ecc, ecc (la spaziatura è positivamente correlata all'RQD) per cui se si usano quei metodi non c'è bisogno di usare la stessa quantità 2 volte.



_________________________
www.mccoy.it

"Data speak for themselves" -Reverend Thomas Bayes 1702-1761
P(Ai|E)=(P(E|Ai)P(Ai))/P(E)

Top
#70016 - 08/09/2009 13:50 Re: Formula trinomia della portanza su rocce [Re: mccoy]
76Ma Offline
Member

Registered: 19/07/2009
Post: 103
Loc: sicilia
Le mie perplessità nascono dal fatto che usare Hansen introducendo phi_d e c_d dell'ammasso roccioso, porta a dei carichi limite carichi estremamente alti....

d'altronde il tuo ragionamento non fà una piega....

bisognerebbe vedere i valori phi_d e c_d scaturiti dall'uso del metodo rmr di bieniawski, devono essere estrapolati da RMRbase (come tra l'altro suggerisce l'autore in caso di applicazioni per fondazioni), oppure da altro...

Top
#70020 - 08/09/2009 15:26 Re: Formula trinomia della portanza su rocce [Re: 76Ma]
mccoy Offline

M
Member
****

Registered: 22/03/2004
Post: 7584
Loc: Italia centrale
Però, i coefficienti di Stagg e Zienkiewicz (1968), a quanto ricordi, producono risultati meno cautelativi di quelli di BH, se puoi controllare.

Sì, phi e c vanno dedotti da basic RMR, io consiglio di fare vari rilievi di basic RMR (tanto costa solo un pò di tempo in più), da questo dataset ricavare i valori caratteristici e di progetto di phi e c e di utilizzarli nelle verifiche.

Dove può essere utilizzato, il metodo Roclab può essere ancora + speditivo
_________________________
www.mccoy.it

"Data speak for themselves" -Reverend Thomas Bayes 1702-1761
P(Ai|E)=(P(E|Ai)P(Ai))/P(E)

Top
#70023 - 08/09/2009 16:36 Re: Formula trinomia della portanza su rocce [Re: mccoy]
76Ma Offline
Member

Registered: 19/07/2009
Post: 103
Loc: sicilia
hai ragione i coefficienti di Stagg e Zienkiewicz (1968) producono risultati meno cautelativi, quindi un risultato di qlim più alto se non ridotto mediante la suddetta:

q ultima finale= qultima*(RQD)^2

d'altra parte, come hai detto tu, è superfluo riusare RQD se è stato usato RMR o Q per ricavare phi e c!!!

si, di rilievi ne ho fatti diversi, sulle pareti di roccia, mediante il metodo dello scan line, per calcolare RQD e la spaziatura reale, spaziatura delle famiglie, ecc...

In passato ho letto degli articoli dove suggerivano di ridurre i valori phi e c, se calcolati con rmr. Purtroppo non ricordo come, ne sai qualcosa?

P.S.: ne approfitto per chiederti una delucidazione sul file xls per il calcolo Rd, che hai messo a disposizione in un altro topic e che tra l'altro ha risolto molti miei dubbi (sia riguardanti l'argomento, sia riguardanti delle formule di excel):

dove posso trovare una illustrazione della formula della verifica allo slittamento?
come si ricava Hd?

ciao


Top
#70057 - 09/09/2009 13:44 Re: Formula trinomia della portanza su rocce [Re: 76Ma]
mccoy Offline

M
Member
****

Registered: 22/03/2004
Post: 7584
Loc: Italia centrale
Hd lo dà il progettista, opure è uguale al taglio in condizioni dinamiche = khi*V in notazione eurocodice 8 sarebbe Vd.

Come illustrazioen intendi una immagine completa?
_________________________
www.mccoy.it

"Data speak for themselves" -Reverend Thomas Bayes 1702-1761
P(Ai|E)=(P(E|Ai)P(Ai))/P(E)

Top
#70070 - 09/09/2009 15:57 Re: Formula trinomia della portanza su rocce [Re: mccoy]
76Ma Offline
Member

Registered: 19/07/2009
Post: 103
Loc: sicilia
Ok per Hd (pensavo fosse proprio quello, tra l'altro se non sbaglio è stato già discusso in altri post)

Riguardo la formula, perdonami mi sono espresso male, cerco un articolo, un capitolo di un libro ecc.., che riporti la formula e ne spieghi i contenuti tramite magari solamente una legenda.
(nel Bowles ho trovato solo una verifica allo scorrimento per muri di sostegno)!

Top

Moderatore:  mccoy 
Pubblicità
Ultimi Post
GEOLOGO OCCASIONALE IN ITALIA
by grannisi
1 secondi fa
Cerco Materiale per Esame di Stato
by moroder7
Oggi alle 11:02
Libri ed esame di stato. Cercasi consigli
by Fabio Bottaro
Ieri alle 17:17
Marzo 2016 Corso tecnico Campionatore
by GeofranzDesio
Ieri alle 15:47
help me_fronte di scavo
by pasionaria
Ieri alle 15:24
DUBBIO STRATA
by geoap86
Ieri alle 15:03
Sismografo MAE mod. A 3000S - 16 Canali e 12 bit
by Geogabry
Ieri alle 12:00
Statistiche Forum
15318 Utenti
36 Forums
18161 Topics
138600 Posts

Max Online: 1780 @ 08/04/2009 23:01
Nuove Registrazioni
Marcello1970, Micheling, latterinifrances, paolo perata, DavideT
15317 Utenti Registrati
Sponsor

www.geologi.it bar-2
bar-3

Per domande o commenti su questo sito Web info@geologi.it