Filo diretto con i geologi italiani    
 
Non sei ancora iscritto ?
oggi è il compleanno di:
gaetanogeo (46)
Chi è Online
4 utenti registrati (Vorlicek, Giovanni T., Murdock, 1 invisibile), 162 Guests and 3 Spiders online.
Key: Admin, Global Mod, Mod
Top Posters (30 Days)
AD70 8
massimo trossero 7
Carlo Caleffi 5
anticlinale 5
borlotz 4
Sponsor
GeoFoto
Di cosa si tratta?
È una tectite?
Secondo voi cos'é?
... naturale o antropico ?!?! ...
Sponsor
Sponsor
Opzioni Topic
Vota Questo Topic
Screenshot_2016-09-02-09-31-16-1.png
Aiuto identificazione cristalli??
Dettagli immagine
Poster Well203 Offline
Posted 02/09/2016 09:36
Descrizione
Salve a tutti,ho trovato questa roccia in Val Formazza (VCO-Piemonte), che sembra uno scisto in quanto si frattura in lamine sottili. Il mio dubbio riguarda quei cristalli neri che ogni tanto spuntano dalla roccia, cosa potrebbero essere? Forse biotite? Grazie! Maggiore risoluzione qui https://m.flickr.com/#/photos/146398968@N08/29291141132/sizes/o/
Dimensions 576x540
Size 597.15 KB
UBBCode
Thumbnail
Medium
Full

Commenti
#140988 - 02/09/2016 11:02 Re: Aiuto identificazione cristalli?? [Re: Well203]
supertramp Offline
Member

Registered: 07/06/2015
Post: 122
no,
penso siano granati;
ciao

Top
#141475 - 13/11/2016 19:39 Re: Aiuto identificazione cristalli?? [Re: Well203]
amodeitiz Offline
Junior Member

Registered: 13/11/2016
Post: 1
Loc: Piemonte
Salve.

Da geologo ossolano, osservando la foto direi che si tratta proprio di un campione di micascisti a granato; rocce di questo tipo, contenenti granati di colore rosso-bruno (localmente possono anche apparire neri), talvolta anche di notevoli dimensioni (> 1 cm), sono molto diffuse in Valle Antigorio (in territorio comunale di Baceno), nonché nella vicina Valle Divedro (in comune di Varzo). In questi, litotipi, relativamente teneri e facilmente erodibili, sono modellate le profonde e spettacolari incisioni degli "Orridi di Uriezzo" (sempre in territorio di Baceno). Si tratta di rocce che derivano dal metamorfismo di originari depositi sedimentari oceanici, che oggi si rinvengono intercalate alle ortometamorfiti (predominanti ortogneiss) delle Falde Pennidiche: i micascisti della "sinclinale di Varzo-Baceno", ad esempio, sono sovrapposti agli gneiss granitoidi della cosiddetta Cupola di Verampio ("Elemento zero di Argand"), mentre sono sormontati dagli ortogneiss della Falda Antogorio.

Spero di essere stato utile.

Top

Pubblicità
Ultimi Post
MASW: geofoni orizzontali o verticali?
by mc6505
Oggi alle 11:50
Cercasi Tecnico Commerciale
by mapn
Oggi alle 10:17
Vendo sismografo e relativo corredo
by Giovanni T.
Ieri alle 19:31
TROMOGRAFO
by geofemix
Ieri alle 17:35
Cedimenti terreni argillosi
by seba32
Ieri alle 10:50
Strumentazione prove S CPTU
by notarangelo
Ieri alle 09:02
VENDESI PENETROMETRO PAGANI TG-63 200 STATICO-DINAMICO
by MicheleGeo
17/04/2018 19:33
Statistiche Forum
16326 Utenti
36 Forums
19200 Topics
142709 Posts

Max Online: 1780 @ 08/04/2009 23:01
Nuove Registrazioni
rotina, salilasca, lucc, Razorro, Marco_Bor
16325 Utenti Registrati
Sponsor

www.geologi.it bar-2
bar-3

Per domande o commenti su questo sito Web info@geologi.it