Filo diretto con i geologi italiani    
 
Non sei ancora iscritto ?
Compleanni di Oggi
paolodifranca (62)
Chi è Online Ora
1 membri (Antonino Caciopp), 323 ospiti, e 6 robot.
Chiave: Admin, Mod Globale, Mod
Top Poster(30 Giorni)
AD70 7
fifo90 3
Sponsor
GeoFoto
di cosa si tratta
di cosa si tratta
by ChrisChris, May 27
Aiuto identificazione
Aiuto identificazione
by Alexandro98, May 14
aiuto per identificazione
aiuto per identificazione
by ChrisChris, April 21
che fossile è?
che fossile è?
by GGV, April 18
Sponsor
Sponsor
Discussione Precedente
Discussione Successiva
Stampa Discussione
Valuta Discussione
Pagina 1 di 2 1 2
Iscritto: Oct 2011
Posts: 478
A
Member
****
OP Offline
Member
****
A
Iscritto: Oct 2011
Posts: 478
Segnalo uno straordinario servizio on-line, che permette di scaricarsi isoipse (a 25 metri) di tutto il mondo:
http://opendem.info/opendem_client.html


Iscritto: Dec 2007
Posts: 938
G
Member
**
Offline
Member
**
G
Iscritto: Dec 2007
Posts: 938
Sono ignorante in materia gis. La cosa mi sembra alquanto interessante, ma non so esiste un software opensource per leggere i file generati.
Mi puoi indicare quale?
Grazie


Impara l'arte e mettila da parte!
Iscritto: Oct 2011
Posts: 478
A
Member
****
OP Offline
Member
****
A
Iscritto: Oct 2011
Posts: 478
Qualunque, visto che parliamo dello standard "shape", che sta al Gis come il .DXF sta al cad, per intenderci.

I piu' attenti avranno notato che i dati contengono l'attributo "Elevation", il che significa che e' possibile alzare automaticamente quelle isoipse alla propria quota nello spazio 3D.

Questa tecnica consente di crearsi un DTM tridimensionale, ovvero un modello georeferenziato del terreno.


Iscritto: Feb 2010
Posts: 145
R
Member
Offline
Member
R
Iscritto: Feb 2010
Posts: 145
Ciao Antonio, credo che la tua segnalazione sia di importanza STORICA. GRAZIE

Iscritto: Feb 2012
Posts: 64
V
Member
Offline
Member
V
Iscritto: Feb 2012
Posts: 64
Bravo Antonio ottimo sito

Iscritto: Dec 2009
Posts: 169
M
Member
Offline
Member
M
Iscritto: Dec 2009
Posts: 169
Utilizzato su un'area in provincia di Viterbo. Più che "ottimo"!
urra millegrazie

Iscritto: Jan 2013
Posts: 1
G
Junior Member
Offline
Junior Member
G
Iscritto: Jan 2013
Posts: 1
Salve a tutti,
sto cercando le curve di livello del Lazio e mi sono imbattuta in questo topic andando a vedere sul link indicato che mi sembra molto utile.. se riuscissi ad usarlo. frown

È la prima volta che mi capita di affrontare una cosa del genere e non so davvero come fare.

Ho provato a selezionare l'area che mi interessa e mi ha scaricato dei file zip che però aprendoli non si possono leggere.
Immagino mi debba scaricare un software GIS giusto?

Credo comunque di aver sbagliato qualcosa.

Mi sapreste spiegare quali sono i passaggi da fare per favore?

Grazie in anticipo!

Giulia

Ultima modifica di Giu_Sch84; 21/01/2013 19:19.
Iscritto: Oct 2011
Posts: 478
A
Member
****
OP Offline
Member
****
A
Iscritto: Oct 2011
Posts: 478
1] DOWNLOADS => SRTM CONTOURS AS SHP
2] coi cursori zoommi sull'area desiderata
3] SHIFT + TASTO SX per selezionare (con un rettangolo) la zona da scaricare

Per usare uno shapefile, basta installarsi un Gis tipo Quantum o Mapwindow.

Se invece vuoi "vedere" le isoipse in 3D, devi passare ad un Cad verticale come ad es. Autocad Map...


Iscritto: Feb 2003
Posts: 992
A
Member
****
Offline
Member
****
A
Iscritto: Feb 2003
Posts: 992
Originariamente inviato da: RoccoGuarino
Ciao Antonio, credo che la tua segnalazione sia di importanza STORICA. GRAZIE


carino e interessante, sicuramente "straordinario", però prima di parlare di importanza storica aspetterei.

Provato a sovrapporre alle curve di livello dell'area della mia provincia lo shapefile dell'idrografia di dettaglio, realizzato qualche anno fa per il p.t.c.p.
risultato: fiumi e torrenti principali hanno una correlazione a malapena sufficiente con le valli identificate dalle isoipse; le cose peggiorano per i tributari di ordine inferiore fino a divenire completamente inconsistenti con i rii di ordine più basso, fino ad avere aste idrografiche che tagliano sghembe il pendio.

come è intuitivo la precisione lo rende inutilizzabile per uno studio di dettaglio, probabilmente è interessante solo per ricerche di tipo accademico.


..
Iscritto: Jul 2008
Posts: 65
F
Member
Offline
Member
F
Iscritto: Jul 2008
Posts: 65
Originariamente inviato da: antoniovinci
1] DOWNLOADS => SRTM CONTOURS AS SHP
2] coi cursori zoommi sull'area desiderata
3] SHIFT + TASTO SX per selezionare (con un rettangolo) la zona da scaricare

Per usare uno shapefile, basta installarsi un Gis tipo Quantum o Mapwindow.

Se invece vuoi "vedere" le isoipse in 3D, devi passare ad un Cad verticale come ad es. Autocad Map...


E per vedere il DEM cosa occorre fare dopo aver fatto "Add Data" selezionando lo shapefile con ArcMap?

Pagina 1 di 2 1 2

Moderated by  Greenhouse, Valerio_gpk 

Link Copiato negli Appunti
Ultimi Post
Consigli libri GEOTECNICA
by mijasimo - 12/06/2024 13:27
Cerco georesistivimetro
by fifo90 - 12/06/2024 05:29
Cercarsi collaboratore
by geo80 - 10/06/2024 20:46
Cercasi Geologo anche neolaureato/a zona Firenze
by franc1978 - 10/06/2024 05:49
Cercasi Tecnico di Laboratorio e di cantiere
by Ignazio C. - 08/06/2024 21:45
Cerco georesistivimetro
by fifo90 - 08/06/2024 20:23
Keller Group
by Keller Italia - 07/06/2024 07:38
Statistiche del Forum
Forum36
Discussioni20,818
Post147,006
Membri17,883
Massimo Online1,780
Apr 8th, 2009
Nuovi Membri
fifo90, Keller Italia, parcocedribo, Aniello, LukeGual
17,883 Utenti Registrati
Sponsor
www.geologi.it bar-2
bar-3

Per domande o commenti su questo sito Web info@geologi.it

Powered by UBB.threads™ PHP Forum Software 7.7.5
(Release build 20201027)
Responsive Width:

PHP: 7.4.33 Page Time: 0.015s Queries: 36 (0.008s) Memory: 2.9966 MB (Peak: 3.2529 MB) Data Comp: Off Server Time: 2024-06-14 21:17:20 UTC
Valid HTML 5 and Valid CSS