Filo diretto con i geologi italiani    
 
Non sei ancora iscritto ?
Compleanni di Oggi
egerminiani (46), geopa (45)
Chi è Online Ora
1 membri (Carlo Caleffi), 120 ospiti, e 5 robot.
Chiave: Admin, Mod Globale, Mod
Top Poster(30 Giorni)
Sponsor
GeoFoto
che fossile è?
che fossile è?
by GGV, April 18
prova
prova
by Egidio Grasso, March 2
richiesta di chiarimento
richiesta di chiarimento
by ChrisChris, October 29
Roccia carsica con strani forme ovali
Roccia carsica con strani forme ovali
by Dario Delbono, September 15
Sponsor
Sponsor
Discussione Precedente
Discussione Successiva
Stampa Discussione
Valuta Discussione
Iscritto: Jul 2017
Posts: 2
S
Junior Member
OP Offline
Junior Member
S
Iscritto: Jul 2017
Posts: 2
Ciao a tutti i geologi di Roma. Sto da tempo cercando casa nella zona dell'ansa del tevere nella quale passa via Salvatore Pincherle, più precisamente le case delle poste in fondo.

Secondo un ingegnere che ha visto l'immobile, la casa è ben costruita; tuttavia, guardando alcune crepe che si possono vedere sulla superficie esterna del palazzo, parallele alla strada, in basso, all'altezza del terreno, e altre crepe sui terrazzi condominiali, sembra che il palazzo abbia avuto un assesstamento. Inoltre sempre a causa di questo assestamento c'è una piccola crepa all'interno dell'appartamento su un tramezzo e alune crepe lungo la porta finestra del terrazzo...

La cosa mi ha messo in allarme, e cercando su internet ho visto che l'ordine dei geologi nel 2014 ha fatto un dossier, citato in questo articolo.

http://www.cngeologi.it/wp-content/uploads/2016/09/Il-Tempo-Palazzi-a-rischio-crollo.pdf

a) QUalcuno sa trovarmi il dossier di cui si parla?

b) So che a San Paolo (via tiberio imperatore ecc ecc..) le case sono pericolanti e inclinate, ma quello dovrebbe essere un altro quartiere...

c) Qualcuno ha esperienza diretta sul campo? Ho parlato con l'amministratore e una signora della zona, e mi ha detto che appunto alcuni movimenti ci sono stati, essendo vicino al tevere, ma nessuno ha mai lamentato crepe profonde o rischi di crollo... Insomma sembra costruito bene, a parte appunto gli assestamenti. Secondo voi è sufficiente a essere tranquilli?

Grazie mille a chi si è letto tutto sto papocchio e mi risponderà..

ps prendo in considerazioni offerte di consulenza

Iscritto: May 2011
Posts: 270
M
Member
Offline
Member
M
Iscritto: May 2011
Posts: 270
http://sgi2.isprambiente.it/franeroma/

http://www.isprambiente.gov.it/it/pubbli...ro-storico-alla

(testo scricabile in pdf, a capitoli, cliccando sulla voce "sommario")

http://www.isprambiente.gov.it/it/pubbli...-centro-storico

(idem)

http://www.sigeaweb.it/documenti/convegn...amenti-roma.pdf

Questo, a una rapida spulciata...

in generale, se sono prodotti ISPRA, sono pubblici e quasi sempre pubblicati sul sito.

Iscritto: Dec 2009
Posts: 952
A
Member
*
Offline
Member
*
A
Iscritto: Dec 2009
Posts: 952
Originariamente inviato da: sentiero76
......è sufficiente a essere tranquilli?

Non è possibile sbilanciarsi in questi termini perché i fattori in gioco sono molteplici e spesso a Roma sono condizionati dall'intervento dell’uomo, difficilmente valutabile dal punto di vista qualitativo (e spesso anche quantitativo!).
Forse si può parlare di pericolosità geologiche potenzialmente incidenti sull'area.

Di seguito le principali caratteristiche geologiche dell’area di Valco San Paolo:
- successione stratigrafica caratterizzata da alternanza di sedimenti sabbiosi (da poco a moderatamente addensati) e argilloso-limosi con livelli di torbe (generalmente poco consistenti), a partire da -40/-50 m s.l.m. ghiaie sabbiose (addensate) con spessore variabile che poggiano a loro volta su argille plioceniche (al tetto, da consistenti a molto consistenti )
- due falde idriche principali, tra queste quella più superficiale posta a poca profondità dal p.c. (in alcune zone nei periodi di piena del Tevere approssima la quota del p.c.)
- area alluvionale in meandro interno del Tevere protetta da argine
- frequenza di sito maggiormente amplificata circa 1Hz

dalle quali derivano le principali pericolosità geologiche potenzialmente incidenti sull'area:
- caratteristiche geotecniche dei terreni superficiali da mediocri a pessime
- interazione falda con complesso fondazione-terreno
- il PAI Distretto Idrografico Appennino Centrale non indica pericolosità idraulica (per esperienza comunque queste zone hanno spesso la rete fognaria in sofferenza, in ogni caso via Salvatore Pincherle è più alta delle zone circostanti, es. ex cinodromo ed ex piscina mondiali di nuoto)
- frequenze maggiormente amplificate in caso di terremoto potenzialmente prossime alle frequenze proprie di edifici di 7-10 piani (andrebbe comunque verificato sperimentalmente)

Per farti un’idea dovresti anche sapere:
- tipo di fondazioni, tessitura e tipologia costruttiva
- eventuali sopraelevazioni del palazzo (molto frequenti a Roma)
- anno di costruzione (alcuni periodi per principio io li eviterei)
- quante volte chiamano l'autospurgo

Poi se l’avevano redatto fatti dare il fascicolo del fabbricato


Non so se è in libera circolazione ma potrebbe interessarti:
Interazione tra struttura esistente e lo sviluppo dell’ambiente urbano: l’esempio della ex vasca navale di Roma – Amorosi et al.


La Luna piena minchionò la Lucciola - Sarà l'effetto dell'economia,
ma quel lume che porti è deboluccio... - Sì, - disse quella - ma la luce è mia! (Trilussa)
Iscritto: Jul 2017
Posts: 2
S
Junior Member
OP Offline
Junior Member
S
Iscritto: Jul 2017
Posts: 2
Grazie vivamente delle risposte così approfondite, in particolare AD70. Insomma non è cosa, rispetto ad altri quartieri di Roma..
In realtà ora sto valutando una casa in una di queste "torri stellari".. Che ne pensate?

https://archidiap.com/opera/quartiere-valco-san-paolo-torri-stellari/

Vale quanto detto sopra?


Link Copiato negli Appunti
Ultimi Post
Geologo Geofisico con 4 anni di esperienza
by Geo.af - 18/04/2024 18:58
VENDO PENETROMETRO SUNDA DL030
by elionet2 - 18/04/2024 13:23
CERCO PENETROMETRO LEGGERO/MEDIO
by elionet2 - 18/04/2024 13:22
Fucile sismico tipo Isotta
by Morpheus - 12/04/2024 14:33
Sonda inclinometrica
by GeolPeppe - 10/04/2024 17:40
Vendo PENETROMETRO PAGANI TG63 - 100
by Andrea Pozzi - 09/04/2024 11:38
Ricerca geologo per vendita prodotti per la geotermia
by Pancera Tubi - 02/04/2024 12:35
Statistiche del Forum
Forum36
Discussioni20,786
Post146,931
Membri17,856
Massimo Online1,780
Apr 8th, 2009
Nuovi Membri
Geo.af, GGV, gianluca91, CristianoCarabel, Francesco A.
17,856 Utenti Registrati
Sponsor
www.geologi.it bar-2
bar-3

Per domande o commenti su questo sito Web info@geologi.it

Powered by UBB.threads™ PHP Forum Software 7.7.5
(Release build 20201027)
Responsive Width:

PHP: 7.4.33 Page Time: 0.010s Queries: 23 (0.003s) Memory: 2.9450 MB (Peak: 3.2529 MB) Data Comp: Off Server Time: 2024-04-21 08:19:07 UTC
Valid HTML 5 and Valid CSS