Filo diretto con i geologi italiani    
 
Non sei ancora iscritto ?
Today's Birthdays
There are no members with birthdays on this day.
Who's Online Now
1 members (Marcello Olivito), 449 guests, and 10 robots.
Key: Admin, Global Mod, Mod
Top Posters(30 Days)
antrea 2
Sponsor
GeoFoto
Riconoscimento rocce dalla Val Formazza
richiesta di chiarimento
richiesta di chiarimento
by ChrisChris, October 29
Roccia carsica con strani forme ovali
Roccia carsica con strani forme ovali
by Dario Delbono, September 15
Dall'Abruzzo...
Dall'Abruzzo...
by ChrisChris, September 10
Sponsor
Sponsor
Previous Thread
Next Thread
Print Thread
Rate Thread
Page 6 of 44 1 2 4 5 6 7 8 43 44
Joined: Oct 2007
Posts: 651
S
Member
*****
Offline
Member
*****
S
Joined: Oct 2007
Posts: 651
Avevo aggiunto un commento alla foto ma evidentemente non ho seguito la procedura giusta. Dunque, la scarpata di faglia generata dal sisma irpino del 23 novembre 1980 ha avuto uno sviluppo lineare di quadi 40 Km con orientazione NO-SE. La foto riprende un segmento della faglia prossimo all'epicentro, dove il rigetto è stato di circa 1 metro.
La foto è tratta dai quaderni delle scienze n° 59 "Il rischio sismico".


Sandro Cantoni

"...facciamo che noi due siamo i tre moschettieri?..." - (dialogo tra i miei due figli)
Joined: Mar 2009
Posts: 28
F
Junior Member
***
OP Offline
Junior Member
***
F
Joined: Mar 2009
Posts: 28
Con questo sciame io all'inizio feci la supposizione delle molte precipitazioni di quest'anno... e tutti a dirmi male. Poi pian piano vennero fuori argomentazioni del genere. Negli USA sono stati fatti studi su ciò immettendo acqua in pozzi petroliferi abbandonati nei pressi delle faglie..il risultato è stato positivo. Con lo sciame aquilano ci sono molti che attribuiscono alla stagione molto piovosa e nevosa parte della responsabilità e molti che accusano i primi di bestemmiare. La cosa sotto osservazione è la galleria costruita qlc anno fa sotto il colle di Roio che costeggia nella prima parte la faglia e ad un certoo punto la taglia(da notare la furbizia dei progettisti). Qst si può notaree anche dal fatto che la galleria che dovrebbe essere impermeabile ad un certo punto abbia delle infiltrazioni e sia completamente bagnata per una decina di metri. Evidentemente il movimento naturale di faglia ha provocato delle lesioni. Bè..a monte della galleria ci sono delle sorgenti e praticamente la struttura funge da diga, l'acqua scorre lungo questa fino ad arrivare a dove la galleria taglia la faglia...risultato tutta l'acqua entra nella spaccatura. Qst potrebbe scendere in profondità e fungere da lubrificante accentuando lo sciame.
Scommetto che la considerate una fantasticheria

Joined: Jun 2007
Posts: 568
S
Member
**
Offline
Member
**
S
Joined: Jun 2007
Posts: 568
Vedi che le faglie sono di per se sede di acquiferi e sorgenti....esponi dei concetti abbastanza fantasiosi.

Last edited by Stefano Tucci; 02/04/2009 18:29.

L'Africa spinge! Il resto è tutta fantageologia.
Joined: Mar 2009
Posts: 28
F
Junior Member
***
OP Offline
Junior Member
***
F
Joined: Mar 2009
Posts: 28
Originariamente inviato da: Stefano Tucci
Vedi che le faglie sono di per se sede di acquiferi e sorgenti....esponi dei concetti abbastanza fantasiosi.


E se quell'acqua aumenta? Io l'unica cosa che di fantasioso vedo è la superiorità che alcuni fantomatici esperti si danno.
A...un particolare...il concetto da me prima espresso non è mio..ma di una serie di persone e tecnici geofisici...io ho fatto copia/incolla

Joined: Apr 2009
Posts: 3
G
Junior Member
Offline
Junior Member
G
Joined: Apr 2009
Posts: 3
Originariamente inviato da: frankdg85
Originariamente inviato da: Stefano Tucci
Vedi che le faglie sono di per se sede di acquiferi e sorgenti....esponi dei concetti abbastanza fantasiosi.


E se quell'acqua aumenta? Io l'unica cosa che di fantasioso vedo è la superiorità che alcuni fantomatici esperti si danno.
A...un particolare...il concetto da me prima espresso non è mio..ma di una serie di persone e tecnici geofisici...io ho fatto copia/incolla


Questo avvalorerebbe l'ipotesi di rilascio energetico graduale... spero in un fondo di verità di questa tesi

Last edited by gabdesim; 03/04/2009 14:03.
Joined: Jan 2004
Posts: 1,513
G
Member
*****
Offline
Member
*****
G
Joined: Jan 2004
Posts: 1,513
Originariamente inviato da: frankdg85
Originariamente inviato da: Stefano Tucci
Vedi che le faglie sono di per se sede di acquiferi e sorgenti....esponi dei concetti abbastanza fantasiosi.


E se quell'acqua aumenta? Io l'unica cosa che di fantasioso vedo è la superiorità che alcuni fantomatici esperti si danno.
A...un particolare...il concetto da me prima espresso non è mio..ma di una serie di persone e tecnici geofisici...io ho fatto copia/incolla


Anche tu argomenti con superiorità...e poi sei pregato di citare le fonti, motivo per cui le tue argomentazioni saranno sempre fantasiose in mancanza di riferimenti.
Dimentichi sempre le condizioni al contorno...ma l'acqua di infiltrazione difficilmente può "scatenare" un sisma...
E se non piove e si verifica un sisma??? crazy


"La libertà comincia dall'ironia." Victor Hugo, Leggenda dei secoli, 1859
Joined: Mar 2009
Posts: 28
F
Junior Member
***
OP Offline
Junior Member
***
F
Joined: Mar 2009
Posts: 28
Originariamente inviato da: grannisi
Originariamente inviato da: frankdg85
Originariamente inviato da: Stefano Tucci
Vedi che le faglie sono di per se sede di acquiferi e sorgenti....esponi dei concetti abbastanza fantasiosi.


E se quell'acqua aumenta? Io l'unica cosa che di fantasioso vedo è la superiorità che alcuni fantomatici esperti si danno.
A...un particolare...il concetto da me prima espresso non è mio..ma di una serie di persone e tecnici geofisici...io ho fatto copia/incolla


Anche tu argomenti con superiorità...e poi sei pregato di citare le fonti, motivo per cui le tue argomentazioni saranno sempre fantasiose in mancanza di riferimenti.
Dimentichi sempre le condizioni al contorno...ma l'acqua di infiltrazione difficilmente può "scatenare" un sisma...
E se non piove e si verifica un sisma??? crazy


Non è superiorità ma stizza perchè mi si da quasi dell'inventore stravagante di idee.
Per il resto non si diceva che l'acqua provoca un sisma ma che possa in qualche modo accentuare la cosa.
Cmq a L'Aquila il terremoto ha portato cose buone...stanno controllando quasi tutte le strutture del centro

Joined: Mar 2009
Posts: 28
F
Junior Member
***
OP Offline
Junior Member
***
F
Joined: Mar 2009
Posts: 28
A...scusa ..le fonti. Dei pozzi negli USA basta fare una ricerca. Sul resto l'ho preso da una discussione mi sembra sul capoluogo.it in cui era intervenuta una persona che si diceva del settore. Cmq io non sono esperto della materia ed esprimo semplicemente dei concetti letti da qlc parte per verificarne la veridicità. Mi piacerebbe avere delle spiegazioni.. Se mi dite che l'acqua e le pioggie non possono c'entrare nulla ok..e ritiro la teoria delle piogge e di tutto il resto.

Last edited by frankdg85; 03/04/2009 19:34.
Joined: Nov 2008
Posts: 1,463
A
agi Offline
Member
***
Offline
Member
***
A
Joined: Nov 2008
Posts: 1,463
Giusto per smorzare un pò i toni della conversazione! Ma se avesse ragione Jules Verne? potrebbe esistere il "mare Lidenbrock"! E i dinosauri? E chi lo sa!

Io continuo a ripetere di andarci piano con queste ipotesi....il tempo di osservazione dei fenomeni è fondamentale! ricordiamoci che l'uomo è un "animale giovane" e che la sismologia è una scienza ancora più "giovane". Le conoscenze sulla struttura interna della terra sono epidermiche! Secondo il mio umile parere passerà ancora tanto tempo prima di poter parlare di previsione vera e propria! Forse ci vorrà un pò meno tempo (anche in questa direzione siamo ancora parecchio distanti), per attuare una prevenzione che si possa ritenere tale! Dico così non per pessimismo ma poichè fortemente convinto che le due variabili (conoscenza dei fenomeni e prevenzione) abbiano una grande influenza reciproca...

Nel frattempo sogniamo pure un bel viaggio al centro della terra...è gratuito e non fa male a nessuno!

saluti, agi

Joined: Apr 2009
Posts: 3
M
Junior Member
**
Offline
Junior Member
**
M
Joined: Apr 2009
Posts: 3
Ciao a tutti, scrivo da L'Aquila!
Più di un giorno senza movimenti...l'ultima volta dopo un "pausa" c'è stato il sisma importante.....cosa aspettarci??? Spero nulla ma non credo sia finito qui lo sciame.....Buon weekend!

Page 6 of 44 1 2 4 5 6 7 8 43 44

Moderated by  mccoy 

Link Copied to Clipboard
Ultimi Post
Geofoni
by antrea - 17/02/2024 13:21
K0 coefficiente di spinta a riposo
by davide cornaglia - 17/02/2024 09:03
Strumentazione sismica Sara Instruments
by antrea - 17/02/2024 07:49
Forum Statistics
Forums36
Topics20,763
Posts146,900
Members17,825
Most Online1,780
Apr 8th, 2009
Newest Members
FNo, costa13, Geotech2008, Dani Pozzi Geol., bullino
17,824 Registered Users
Sponsor
www.geologi.it bar-2
bar-3

Per domande o commenti su questo sito Web info@geologi.it

Powered by UBB.threads™ PHP Forum Software 7.7.5
(Release build 20201027)
Responsive Width:

PHP: 7.4.33 Page Time: 0.019s Queries: 36 (0.011s) Memory: 3.0035 MB (Peak: 3.2528 MB) Data Comp: Off Server Time: 2024-02-21 01:41:50 UTC
Valid HTML 5 and Valid CSS